Seguimi

Crostata alla frutta con crema al limone Bimby

La ricetta per il bimby per preparare una crostata farcita di crema al limone e frutta.

Crostata alla frutta con crema al limone Bimby
Dolci

Era da qualche settimana che avevo voglia di crostata di frutta con crema al limone, ma non riuscivo mai a trovare un attimo di tempo per dedicarmi alla preparazione.

L’altra sera, presa da un moto di energia post cena, ho preparato sia la pasta frolla e che impastato il pane, ed entrambi li ho messi in frigo.
Ogni tanto quando panifico, visto gli orari non molto complici delle ultime settimane, mi avvalgo dell’indispensabile aiuto del frigo, così da permettermi di far lievitare senza problemi il pane e con lo stesso metodo ci preparo anche la pizza.

Anche per la frolla, che di solito richiede un tempo di raffreddamento almeno di 1 ora, faccio che prepararla la sera precedente, così da poterla stendere e infornare direttamente la mattina successiva.

La preparazione vi sembrerà lunga, ma una volta preparata la frolla, sarà tutto molto più semplice.
La crema di limone è senza uova e senza burro, quindi è più leggera di una crema pasticcera e presto preparerò anche la versione vegan della frolla.

Stamattina la sveglia è suonata alle ore 6 e alle 6,30 ero già fuori casa, per cui oggi altro che doppia colazione, tra qualche ora venitemi a raccogliere con il cucchiaino. 😀

Vi auguro un buon weekend e vi lascio alla ricetta della crostata alla frulla con crema di limone bimby.

Alla prossima ricetta!

Nea!

P.s.: La teglia rettangolare con il fondo mobile l’ho acquistata su Amazon.

Crostata alla frutta con crema al limone Bimby

Valida per: Bimby TM5 / TM31

60+ min Tempo
5 Porzioni
Costo
Difficoltà

Ingredienti

Per la base:

Per la crema al limone:

Per la guarnizione:

  • mirtilli freschi q. b.
  • fragole fresche q. b.

Istruzioni

Per la base:

  1. Preparare la pasta frolla come da ricetta, ricoprire con la pellicola trasparente e riporre in frigorifero per almeno un'ora.

Per la crema al limone:

  1. Preparare la crema come da ricetta.

  2. Versare la crema in un contenitore, coprirla con la pellicola trasparente a contatto, cioè facendo aderire la pellicola alla crema (questo passaggio serve a non far creare la pellicina sulla crema).

  3. Riporla in frigorifero una volta diventata a temperatura ambiente.

Assemblare la crostata:

  1. Riprendere l'impasto dalla frolla in frigo, stenderla in una sfoglia non troppo sottile e foderare una teglia (35x10) rivestita di carta forno oppure di staccante per teglie.

  2. Bucherellare in fondo con i rebbi di una forchetta.

  3. Rivestire la superficie della frolla con un foglio di carta da forno, versare all'interno dei fagioli secchi e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 15-20 minuti circa. 

  4. Lasciar raffreddare completamente e versare al suo interno la crema al limone.

  5. Guarnire la crostata con le fragole tagliate a pezzetti e i mirtilli. Riporre in frigorifero fino al momento di servire. 

  6. A piacere servire spolverizzata di zucchero a velo... Buon appetito!

Il mio consiglio

Si conserva per 1 giorno in frigo.

Per la versione senza glutine, potete sostituire la classica pasta frolla con quella di riso

Potete utilizzare la frutta che preferite, l'importante è che sia di stagione.

Ti è piaciuta questa ricetta?

Rating: 4.2/5. From 5 votes.
Please wait...

Ricette Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Effettua l'accesso

Non hai un’account? Registrati qui
0