Seguimi

Torta di rose Bimby

La ricetta per il bimby per preparare la torta di rose farcita con la marmellata.

Torta di rose Bimby
Dolci

Domenica è la festa della mamma e quest’anno per l’occasione ho voluto preparare questa buonissima torta di rose.

È una ricetta tipica mantovana e solitamente la sua farcitura è composta di burro e zucchero, ma c’è chi utilizzata la crema pasticcera, chi il cioccolato o la marmellata.
Io infatti ho optato per farcirla con la marmellata di fragole preparata qualche settimana fa.

Non lasciatevi ingannare dalla foto, fuori è colorita, ma dentro è così morbida e chiara che sembra una nuvola.

Io quest’anno come regalo ho deciso di donare un albero alla mia mamma, un albero che verrà piantato in Africa e che servirà a contribuire alla comunità locale con i suoi frutti, ad assorbire CO2 e regalare ossigeno per il pianeta.

Un’idea utile e sono sicura che a mia madre apprezzerà tanto.

Non mi resta che augurarvi un buon weekend e una buona festa della mamma a tutte le mamme. <3

Alla prossima ricetta!

Nea!

Torta di rose Bimby

Valida per: Bimby TM5 / TM31

60+ min Tempo
5 Porzioni

Ingredienti

Per l’impasto:

  • 150 gr farina 0
  • 300 gr farina manitoba
  • 3 uova a temperatura ambiente
  • 150 gr latte a temperatura ambiente
  • 10 gr lievito di birra fresco
  • 50 gr zucchero
  • 30 gr olio di semi
  • 1 limone (solo la scorza grattugiata)

Per la farcitura:

  • 1 vasetto marmellata di fragole bimby

Istruzioni

  1. Mettere nel boccale il latte, il lievito e lo zucchero, sciogliere: 1 min. 37° vel. 3 e lasciar riposare nel boccale chiuso per 10 minuti.

  2. Aggiungere il resto degli ingredienti (farine, uova, olio e scorza del limone), impastare: 3 min. vel. Spiga.

  3. Dovrà risultare un impasto morbido e lavorabile, nel caso aggiungere qualche cucchiaiata di farina.

  4. Prendere l’impasto e impastarlo brevemente con le mani su un piano di lavoro leggermente infarinato.

  5. Riporre l’impasto in un contenitore e lasciar lievitare coperto da un canovaccio per almeno 2 ore circa (io nel forno spento con la luce accesa) o fino al raddoppio.

  6. Riprendere l’impasto e lavorarlo brevemente con le mani, se necessario spolverizzare il piano di lavoro con della farina.

  7. Stendere l’impasto con il mattarello in una sfoglia spessa circa 1 centimetro circa.

  8. Spalmare sulla superficie la marmellata di fragole.

  9. Arrotolare l’impasto per la parte lunga e formare un cilindro.

  10. Tagliare delle fette di circa 4-5 cm e adagiarle su una teglia rotonda (io ne ho usata una da 24 cm di diametro) e posizionare le roselline in cerchio, lasciando un po’ di spazio tra una e l’altra.

  11. Far lievitare ancora coperte da un canovaccio per almeno 1 ora circa.  

  12. Spennellare le girandole con del latte.

  13. Cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti circa, negli ultimi minuti se tende a scurirsi troppo coprire con un foglio di alluminio.

  14. Lasciar raffreddare completamente e servire… Buon appetito!

Il mio consiglio

Per gli intolleranti ai latticini è possibile sostituire il latte con quello senza lattosio o con le bevande vegetali.

Si conserva morbida sotto una campana per dolci.

È possibile sostituire la marmellata di fragole, con della crema bimby o della crema pasticcera o della nutella.

Ti è piaciuta questa ricetta?

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Effettua l'accesso

Non hai un’account? Registrati qui
0