Seguimi

Focaccia della Befana Bimby

La ricetta per il bimby della focaccia della Befana.

Focaccia della Befana Bimby
Dolci
Questa ricetta Bimby è:

L’Epifania che tutte le feste si porta via, concludiamo con una super ricetta della tradizione.

La focaccia della Befana è un dolce tipico piemontese che viene preparato per il 6 e io per questo motivo la pubblico oggi, così hai modo di metterti sotto e prepararla.
Tutti gli ingredienti che la compongono sono quelli comuni che di solito si trovano in casa. 🙂

Si narra che la chi trova la fava viene incoronato come Re della festa ed è di buon auspicio.
Ad ogni modo puoi scegliere anche di non metterla al suo interno.

Non farti comunque ingannare dal nome, è un tipo di dolce perfetto per la colazione e adatto ad essere preparato qualsiasi giorno dell’anno. 😉

Niente bilanci delle festività natalizie, anzi preferirei non proferire parola visto che sono state abbastanza turbolente dal punto di vista della salute del parentado.

Oggi iniziano i Saldi qui a Torino e sul blog continua lo sconto del 40% per acquistare il mio eBook, non fartelo scappare ci sarà ancora per qualche giorno!

Alla prossima ricetta!

Nea!

Focaccia della Befana Bimby

Valida per: BIMBY TM5 / TM31

60+ min Tempo
5 Porzioni
Costo
Difficoltà

Ingredienti

Per la pasta:

  • 500 gr farina (250 gr di manitoba + 250 gr di 00)
  • 100 gr zucchero (io di canna)
  • 1 bustina lievito di birra secco
  • 80 gr burro fuso (per intolleranti sostituire con quello vegetale)
  • 125 ml latte (va bene anche quello vegetale)
  • 2 uova
  • 1 pizzico sale fino
  • 50 gr canditi (facoltativi)

Per la guarnizione:

  • 1 fava secca
  • latte q. b.
  • granella di zucchero q. b.

Istruzioni

  1. Mettere nel boccale le farine, lo zucchero e il lievito, mescolare: 20 sec. vel. 4. 

  2. Aggiungere il burro fuso raffreddato, le uova e un pizzico di sale, amalgamare: 30 sec. vel. 3.

  3. Staccare l'impasto dalle pareti con l'aiuto della spatola e aggiungere il latte tiepido e i canditi, impastare: 2 min. vel. Spiga.

  4. Dovrà risultare un composto liscio ed omogeneo, se necessario aggiungere poca farina.

  5. Riprendere l'impasto e lavorarlo con le mani un paio di minuti, formare una palla e posizionarla in un contenitore, coprire con un canovaccio e riporre in un luogo riparato da sbalzi di corrente a lievitare (io nel forno spento) per almeno 4 ore (meglio se tutta la notte).

  6. Terminata la lievitazione, riprendere l'impasto e stenderlo con le mani dandogli una forma rotonda del diametro di 30 cm circa e mettere la fava all'interno.

  7. Tagliare il disco in 16 parti uguali, senza staccare le fette dal centro.

  8. Ruotare ogni petalo due volte su se stesso.

  9. Coprire con un canovaccio e lasciar lievitare mezz'oretta. 

  10. Successivamente spennellare la superficie con il latte e cospargere di granella di zucchero.

  11. Cuocere in forno preriscaldato a 190° per 15 o 20 minuti circa. 

  12. Lasciar raffreddare completamente e servire... Buon appetito!

Il mio consiglio

In alternativa ai canditi che non a tutti piacciono puoi mettere delle gocce di cioccolato o pinoli. 🙂

Ti è piaciuta questa ricetta?

Rating: 3.8. From 29 votes.
Please wait...

Ricette Simili

2 commenti su “Focaccia della Befana Bimby

    1. Ciao Monica, la fava è facoltativa e a cosa serve l’ho scritto nel post! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Effettua l'accesso

Non hai un’account? Registrati qui
0