Seguimi

Pita greca Bimby

La ricetta per il bimby del pane pita tipico greco.

Pita greca Bimby
Lievitati
Questa ricetta Bimby è:

Oggi una nuova ricetta, la pita greca è super facile e che entrerà a far parte del vostro ricettario base.

Domenica scorsa avevo un po’ di cose da fare e complice la fretta ho deciso che era arrivata l’ora di provare la pita greca.

Ho impastato tutto al volo con il bimby e lasciato lievita per qualche ora, una volta rientrata a casa ho trovato l’impasto lievitato alla perfezione, pronto per essere steso.

L’ho servita accompagnata a dello tzatziki (venerdì prossimo pubblicherò la ricetta) e dell’hummus di ceci (anche se non è tipico greco).

Inoltre è perfetta anche da servire come base per il gyros, un piatto a base di carne simile al kebab.

Vi auguro un piacevole fine settimana e vi lascio alla ricetta per preparare la pita greca con il bimby.

Alla prossima ricetta!

Nea!

Pita greca Bimby

Valida per: Bimby TM5 / TM31

60+ min Tempo
5 Porzioni
Costo
Difficoltà

Ingredienti

  • 350 gr farina 00
  • 175 ml acqua
  • 1 cucchiaino lievito di birra secco
  • 2 cucchiaini zucchero
  • 1 cucchiaino sale
  • 2 cucchiai olio EVO
  • farina di semola q. b. per stendere la pita

Istruzioni

  1. Mettere tutti gli ingredienti nel boccale e impastare: 3 min. vel. Spiga, dovrà risultare un impasto morbido e lavorabile.

  2. Trasferire l’impasto ottenuto in un contenitore, coprire e lasciar lievitare per almeno 3 ore o fino al raddoppio (io di solito lascio lievitare nel forno spento).

  3. Riprendere nuovamente l'impasto e lavorarlo con le mani su un piano infarinato di farina di semola e suddividerlo in 6 pezzi.

  4. Con l'aiuto di un mattarello stendere ogni panetto formando una pita dal diametro di 20 cm circa con uno spessore di 5 mm circa.

  5. Nel frattempo scaldare una padella e cuocere la pita a fuoco medio per circa 3 minuti per lato.

  6. Durante la cottura la pita tenderà a gonfiarsi, se la preferite più piatta potete spruzzare la superficie della pita con un po' di acqua e olio.

  7. La pita greca bimby è pronta per essere servita farcita o per accompagnare lo tzatziki… Buon appetito!

Il mio consiglio

Se non avete intenzione di mangiare subito la pita, vi basterà chiuderla ancora calda in un contenitore ermetico, servirà per mantenere la giusta umidità e morbidezza.

Ti è piaciuta questa ricetta?

Rating: 4.4/5. From 11 votes.
Please wait…
Condividila con un amico

Seguimi su Instagram @ricettebimbynet

Usa il mio hashtag #ricettebimbynet, entrerai a far parte della mia gallery!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Effettua l'accesso

Non hai un’account? Registrati qui