Seguimi

Liquore al cedro Bimby

La ricetta bimby per preparare il liquore con il cedro.

Liquore al cedro Bimby
Bevande & Liquori
Questa ricetta Bimby è:

Ecco con gli ultimi cedri della stagione, ho preparato un buonissimo e delicato liquore.

Mio nonno in Calabria al suo paesello, ha un piccolo orto, con qualche albero da frutto e anni fa per fare compagnia al limone ha deciso di piantare un albero di cedri, un frutto tipico calabrese.

Ha un aspetto diverso dal limone, ne ricorda il colore, ma ha una forma decisamente più grande, la scorza è decisamente ruvida e molto spessa e il suo profumo è incredibile e il gusto del succo è più dolce rispetto al limone.

Il procedimento è uguale a quello del limoncello, ma con un gusto decisamente più delicato.

Vi auguro un buon weekend e vi lascio alla ricetta per preparare il liquore al cedro con il bimby.

Alla prossima ricetta!

Nea!

Liquore al cedro Bimby

Valida per: Bimby TM5 / TM31

60+ min Tempo
5 Porzioni
Costo
Difficoltà

Ingredienti

  • 6 cedri
  • 1 litro alcool puro 95°
  • 1400 ml acqua
  • 500 zucchero

Istruzioni

  1. Lavare bene la buccia dei cedri e asciugarli bene. Pelarli aiutandosi con un pelapatate facendo attenzione a togliere solo la scorza senza togliere anche la parte bianca.

  2. Mettere le bucce ottenute in un contenitore insieme nell’alcool e lasciar macerare per almeno 1 settimana in un luogo fresco e al buio.

  3. Passato il tempo mettere nel boccale l’acqua e lo zucchero, cuocere: 30 min. 100° vel. 2 e lasciar raffreddare completamente.

  4. Aggiungere successivamente l’alcool filtrato dalle bucce dei cedri e mescolare: 1 min. vel. 4.

  5. Imbottigliare e conservare il freezer.

  6. Togliere il liquore al cedro dal freezer qualche minuto prima di servire… Buon appetito!

Il mio consiglio

Le bucce rimaste dopo averle filtrate dall’alcool non le ho buttate, le ho fatte asciugare per bene e tritate nel boccale per qualche secondo a vel. Turbo, poi riposte in un contenitore e messe in freezer. È un’ottima soluzione anti-spreco per aromatizzare dolci e creme e averla già pronta all’uso.

Ti è piaciuta questa ricetta?

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait…
Cucina Italiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Effettua l'accesso

Non hai un’account? Registrati qui
0