Latte di cocco Bimby

Ieri sera mentre stavo rispondendo ad alcune email di lavoro, ho sentito un leggero oscillare e poi guardando il mio compagno e il mio Mac ho capito che l’oscillare era il terremoto. E’ durato solo qualche secondo e credo di averlo percepito così nettamente perché abitiamo al 6° piano. L’epicentro è stato nelle montagne francesi al confine con l’Italia.
Nulla di che e sopratutto nulla di grave, mi ha soltanto fatto smettere quello che stavo facendo e spegnere il pc, preferendo la comodità del divano e la dolce compagnia del mio compagno.

La ricetta di oggi è stata una rivelazione, l’altro giorno ho preparato un buonissimo curry di verdure (trovate la ricetta qui) e in mancanza del latte di cocco che veniva richiesto nella preparazione, ho deciso di documentarmi e auto-produrmelo, partendo dalla farina di cocco, che sarebbe il cocco disidratato.
Un successone e visto che in molti mi avete detto che non era facilmente reperibile il latte, ma la farina si, ho deciso di postarvi la ricetta.
Ho fatto bene?

Alla prossima ricetta!

Nea!

Latte di cocco Bimby

Valida per: Bimby TM6 / TM5 / TM31
0 da 0 voti
Tempo totale 1 h
Portata Drinks
Porzioni 5

Ingredienti
 

  • 2 tazze cocco disidratato*
  • 4 tazze acqua *

Istruzioni
 

  • Mettere nel boccale l'acqua, bollire: 7 min. 60° vel. 1.
  • Aggiungere il cocco disidratato, mescolare con la spatola e lasciar in infusione 10 minuti.
  • Passato il tempo, frullare: 1 min. vel. Turbo.
  • A questo punto filtrare il composto ottenuto attraverso un colino a maglie strette oppure un panno di lino, il liquido ottenuto è il latte di cocco.
  • Invasare e conservare in frigorifero per un massimo di 3 giorni.
  • Agitare bene prima di servire e zuccherare a piacere… Buon appetito!

Il mio consiglio

*come unità di misura usate una tazza che avete a casa, l’importante è che sia la stessa per cocco e acqua.
La farina rimaste dopo averla filtrate dal latte non l’ho buttata, l’ho fatta asciugare per bene nel forno a microonde, ma potete usare anche il forno e riposta in un contenitore e messa in freezer. E’ un’ottima soluzione anti-spreco e averla già pronta all’uso.
1 commento
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta questa ricetta




Ricetta Precedente
Limoncello Bimby

Limoncello Bimby

Ricetta Successiva

Colomba Pasquale Veloce Bimby

Ricette correlate