Seguimi

Confettura di zucca al profumo di cardamomo Bimby

Eccola eccola, la marmellata di zucca profumata al cardamomo, di cui vi avevo già accennato, ideale da regalare a Natale. 🙂 Sono dell’idea che i regali golosi siano i migliori, purché fatti con il cuore. Mi piace molto fare regali e molto spesso spreco tempo e denaro per persone che neanche se lo meritano, infatti visto […]

Confettura di zucca e cardamomo Bimby
Marmellate
Questa ricetta Bimby è:

    Eccola eccola, la marmellata di zucca profumata al cardamomo, di cui vi avevo già accennato, ideale da regalare a Natale. 🙂

    Sono dell’idea che i regali golosi siano i migliori, purché fatti con il cuore.

    Mi piace molto fare regali e molto spesso spreco tempo e denaro per persone che neanche se lo meritano, infatti visto le ultime delusioni e dietro insistenze di mia madre, ho dimezzato i regali, donandoli soltanto a chi volevo veramente e non per obbligo, perché un regalo deve essere un piacere e non una forzatura.

    E quest’anno visto il periodo di crisi, mi sono data alla preparazione di marmellate e dolcetti da regalare, tutto homemade, dalla marmellata alla decorazione dei barattoli, ma soprattutto fatti con amore. 🙂

    Vi riporto la ricetta trovata sulla rivista bimby.
    Non lo trovate carino come regalo?

    Alla prossima ricetta!

    Nea!

    Confettura di zucca al profumo di cardamomo Bimby

    Valida per: BIMBY TM5 / TM31

    60+ min Tempo
    5 Porzioni
    Costo
    Difficoltà

    Ingredienti

    • 1 kg di zucca già pulita a tocchetti
    • 650 gr di zucchero (io ne ho messo di meno visto che la zucca è già dolce)
    • 150 gr di acqua
    • 1 limone (scorza e succo)
    • 6-7 semi di cardamomo

    Preparazione

    Mettere nel boccale la polpa di zucca, tritare: 10 sec. vel. 5, unire lo zucchero, il succo e la scorza del limone, l’acqua e i semi di cardamomo, posizionare il cestello sul coperchio al posto del misurino, cuocere: 40 min. 100° Antiorario vel. 1. A questo punto cuocere ancora: 20 min. Varoma vel. 1. Per controllare la densità giusta, basta mettere una cucchiaino di confettura su un piattino, se la goccia è densa e fa fatica a scendere è pronta, altrimenti proseguire la cottura per pochi minuti. Nel caso si volesse una confettura completamente liscia e omogenea: 10 sec. vel. 10. Invasare in barattoli sterilizzati e pastorizzare per 30 minuti (come, leggi qui). Si può consumare, spalmata su pane, accompagnare a formaggi stagionati o per farcire una crostata… Buon appetito!

    Ti è piaciuta questa ricetta?

    Rating: 4.4. From 7 votes.
    Please wait...

    Ricette Simili

    9 commenti su “Confettura di zucca al profumo di cardamomo Bimby

    1. Me la segno perchè le marmellate da regalare o anche solo da tenere sono una meraviglia e quella di zucca non l'ho mai provata e questo, dato il mio risaputo amore per la zucca, è francamente intollerabile. Però col bimby abbiamo cominciato male. Ho provato a fare la maionese con la tua ricetta e ho fatto un paciugo e poi ho lasciato stare e. Credo che dovrò aspettare la dimostrazione per capirci qualcosa di più. Uff. T-T *iu trisse*

    2. il cardamomo è obligatorio? si può fare senza? Quanto zucchero hai messo in meno?

      1. Ciao, il cardamomo serve solo per dargli quel tocco in più. 🙂 Riguardo allo zucchero nel ho messo 500 gr anzichè 650 gr. 🙂

        1. Grazie Nea, ma se usiamo le bustine di fruttapec si può ridurre ancora lo zucchero? che dici?

    3. Ho fatto la tua marmellata ieri sera. Una vera delizia! Il cardamomo poi lascia un profumo delicato ma particolare.
      Grazie

    4. La proverò sicuramente, ma non capisco la funzione del cestello

      1. Ciao Vanna, il cestello sopra il coperchio serve a far evaporare l’acqua e a non far fuoriuscire la marmellata. 🙂

    5. […] E poi ci sono altri 2 motivi che mi spingono a usarla, il primo è la stagionalità, già questi dell’autunno sono i mesi della zucca e il secondo motivo è la sua versatilità, infatti è perfetta anche per preparare dei fantastici dolci o ottime marmellate. […]

    6. Senza zucchero si può fare? Grazie. Ciao.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Effettua l'accesso

    Non hai un’account? Registrati qui
    0