Chiacchiere Bimby

Chiacchiere Bimby

La ricette per preparare le chiacchiere con il bimby.

Questa ricetta Bimby è:

Aggiornamento: ho pubblicato una nuova ricetta per le chiacchiere super veloci!

E per iniziare la settimana con il botto, eccovi la ricetta per preparare delle Bugie, come le chiamiamo qui in Piemonte, buonissime e super leggere se cotte al forno!

Sta arrivando il Carnevale e per questo stiamo preparando una sezione ad hoc! Avete già deciso come passarlo?

Qui è arrivato il grande freddo, stamattina si sono toccate punte di -18° e l’altra mattina per uscire dal parcheggio con la macchina, ho fatto qualche difficoltà visto il ghiaccio. Da voi come procede?

E per combattere il freddo di ieri abbiamo passato la domenica in casa al caldo a sfornare le Bugie, chiamatele come preferite.
Abbiamo voluto provare a farle al forno perché risultano più leggere e meno caloriche, ma quelle fritte rimangono in assoluto quelle più buone.

Ho fatto una ricerca veloce e ho scoperto che ci sono un sacco di nomi differenti in ogni parte d’Italia, come: cenci, cioffe, crostoli, rosoni, frappe, meraviglias, galani, guanti. Ogni regione ha il suo nome.
La ricetta è stata presa da una vecchia rivista del bimby.

Allora cosa aspettate a prepararle? Diamo il via alle danze.

Alla prossima ricetta!

Nea!

P.s.: La ricetta è stata testata sia fritta che cotta in forno. Qui trovate anche quelle senza glutine.

Chiacchiere Bimby

Chiacchiere Bimby

Valida per: Bimby TM6 / TM5 / TM31
4.2 da 10 voti
Tempo totale 1 h
Portata Merenda
Cucina Italiana
Porzioni 5 persone

Ingredienti
 

  • 300 gr farina 00
  • 50 gr burro
  • 20 gr vino bianco (o Marsala)
  • 2 uova
  • 2 limoni solo la scorza
  • 50 gr zucchero (facoltativo)
  • zucchero a velo q. b.

Istruzioni
 

  • Mettere tutti gli ingredienti nel boccale, impastare: 2 min. vel. Spiga.
  • Formare un palla e avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente, lasciar riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.
  • Stendere l’impasto con l’aiuto della macchina per la pasta o con il mattarello, una sfoglia dello spessore di 2 mm circa, formare dei rettangoli usando una rotella e a piacere fare due taglietti al centro.
  • Disporle su carta da forno e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 10-15 minuti circa, dipende da quanto sono grandi le vostre.
  • Lasciar raffreddare e servire cosparse di zucchero a velo… Buon appetito!

Il mio consiglio

Se preferisci invece un sapore più deciso e autentico, puoi friggerle in abbondante olio bollente fino a completa doratura, io per friggere uso sempre l’olio di semi di arachide.
17 commenti
    1. Ciao Elena, secche? Le chiacchiere devono risultare asciutte, certo quelle al forno hanno un sapore più delicato, ma sono comunque friabili. 🙂

  1. ho rispettato le istruzioni della ricetta ma non sono venute bene….oltre ad essere un pò secche..non erano assolutamente dolci!!!!

  2. Ricetta seguita con precisione al forno ma risultato: secche e dure ( praticamente biscotti senza alcun gusto ) peccato aver sprecato gli ingredienti:( Sarà per la prossima

    1. Ciao Alice, mi spiace che le chiacchiere non ti siano riuscite. Al forno perdono un po’ sicuramente rispetto a quelle fritte, forse andavano cotte di meno, purtroppo dipende molto anche dal tipo di forno.

  3. Anch’io stesso risultato Della maggior parte…cottura al forno – venute secche e dure…manca per caso un po’ di lievito negli ingredienti?
    Salvate un po’ con la frittura

    1. Ciao Vale, mi spiace per l’inconveniente. Nelle chiacchiere non va messo il lievito e la ricetta che propongo è molto simile a quella del maestro Iginio Massari, mi spiace davvero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta questa ricetta




Ricetta Precedente
Panna cotta vegana Bimby

Panna cotta vegana con salsa ai mirtilli Bimby

Ricetta Successiva

Ricette-Bimby si aggiorna

Ricette correlate