Seguimi

Crema di ricotta e cannella Bimby

Creme
Questa ricetta Bimby è:

Ed eccoci all’ultimo dell’anno e per concludere al meglio vi posto una ricetta ad hoc, perfetta per farcire il pandoro al posto della classica crema pasticcera. 🙂 Che ne pensate?

Ieri ho passato tutta la giornata a dare il bianco nella stanza nuova, giusto perchè non eravamo già stanchi dal trasloco del giorno prima. Anche la giornata di oggi sarà impegnativa, così da finire il 2012 in completa stanchezza, ma sono sicura che ne varrà la pena, la casa sta diventando davvero bellina. 🙂

Ma basta parlare di me, voi cosa farete? Siete pronti per dare il benvenuto all’anno nuovo?

Il blog rimarrà in vacanza giusto un paio di giorni, giusto il tempo per riorganizzare un po’ di cose e tornare con una nuova ricetta il 3 gennaio. 🙂

Non mi resta che augurarvi un BUON PRINCIPIO a tutti!

BYE BYE 2012, BENVENUTO 2013! 😀

Alla prossima ricetta!

Nea!

Crema di ricotta e cannella Bimby

Valida per: BIMBY TM5 / TM31

30 minuti Tempo
4 Porzioni
Costo
Difficoltà

Ingredienti

  • 180 gr di ricotta
  • 2 uova
  • 420 gr di latte fresco
  • 100 gr di zucchero
  • 40 gr di farina 00
  • 1 cucchiaino colmo di cannella in polvere

Preparazione

Mettere nel boccale tutti gli ingredienti, cuocere: 7 min. 90° vel. 4. Trasferire la crema nelle coppette e lasciar raffreddare. Può essere servita sia fredda che calda… Buon appetito!

Il mio consiglio

Può essere servita come dolce al cucchiaio oppure utilizzata per farcire dolci.

Ti è piaciuta questa ricetta?

Rating: 4.1. From 7 votes.
Please wait...

Ricette Simili

Un commento su “Crema di ricotta e cannella Bimby

  1. Grazie Nea!
    Le tue ricette sono sempre fantastiche. Ho provato questa crema ed è venuta squisita…un successone! A mio marito non piace la cannella, per cui l’ho tolta e ho aggiunto due gocce di fialetta rhum. Ho usato la crema per farcire i bignè ricoperti di cioccolato fondente e per accompagnare i muffins di panettone (riciclo post feste!)
    Grazie mille, continuo a seguirti con entusiasmo!
    Maria Chiara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Effettua l'accesso

Non hai un’account? Registrati qui
0