Seguimi

Tartufi al cocco e noci Bimby

La ricetta bimby per preparare golosi tartufi al cocco.

Tartufi al cocco bimby
Altre Dolcezze
Questa ricetta Bimby è:

Avete ragione, lo so, ho saltato l’appuntamento del venerdì e del lunedì, ma sono qui pronta per recuperare…

Con una ricetta perfetta per questo clima super caldo. Infatti non c’è bisogno di usare il forno, anche perchè con i 38 gradi che ci sono qui (in Calabria), se accendevo il forno mi buttavano di sotto come minimo.

Anche se ve la propongo ora, questa è stata una dolce ricetta che ho preparato per il pranzo di Natale, facile e veloce da fare, ideale se si hanno ospiti a cena all’ultimo momento. 😉

Buona serata gente! 😀

Alla prossima ricetta!

Nea!

Aggiornata il: 9 agosto 2014

Tartufi al cocco e noci Bimby

Valida per: BIMBY TM5 / TM31

30 minuti Tempo
5 Porzioni
Costo
Difficoltà

Ingredienti

  • 160 gr di formaggio cremoso spalmabile (tipo philadelphia)
  • 1 cucchiaio di cocco grattuggiato disidratato + quello per impanare
  • 100 gr di noci (io ho usato un mix di noci e nocciole)
  • 50 gr di zucchero di canna

Preparazione

Mettere nel boccale le noci (o nocciole), tritare: 5 sec. vel. 7, aggiungere il resto degli ingredienti, amalgamare: 40 sec. vel. 4. Formare con l’aiuto di due cucchiaini delle piccole palline grandi quanto delle noci, passarle nel cocco grattuggiato, sistemarle all’interno dei pirottini di carta e riporre in frigo fino al momenti di servirli… Buon appetito!

Ti è piaciuta questa ricetta?

Rating: 3.9. From 13 votes.
Please wait...

Ricette Simili

3 commenti su “Tartufi al cocco e noci Bimby

  1. ciao, volevo ringraziarti per questa ricetta….ero 1 pò perplessa per via del formaggio. Sono rimasta veramente colpita, non si sente proprio…sono piaciuti anche a mio marito che non mangia formaggi, e questa la dice tutta. Ricetta buona e fresca, grazie ancora

    1. Hai ragione Silvia, non si sente proprio e mio padre è uguale a tuo marito, zero formaggi. Felice che vi sia piaciuta. 😀

  2. Posso usare ricotta di capra anziché il formaggio?
    Stesse dosi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Effettua l'accesso

Non hai un’account? Registrati qui
0