Pandoro di farro Bimby

Questa ricetta Bimby è:

Oggi è il primo giorno d’inverno (grazie Google) e per festeggiare questa giornata e anche perchè ho saltato l’apputamento di ieri eccovi una nuova ricetta dolce. 🙂

Non avevo ancora postato nessuna ricetta per preparare il pandoro ed eccomi che quest’anno ci sono riuscita, grazie soprattutto alla rivista Sale&Pepe, la ricetta arriva dal numero di Dicembre.

Pensate che appena mio padre ha saputo che avevo intenzione di provarli, mi ha tartassato ogni giorno per sapere se li avevo preparati e una volta fatti li abbiamo spazzolati tutti quanti noi e i miei genitori.

Sono un’idea carina sia usati come segnaposto per il pranzo di Natale o anche regalati in sacchettini trasparenti come pensierino goloso. 🙂

Alla prossima ricetta!

Nea!

Pandoro di farro Bimby

Valida per: Bimby TM6 / TM5 / TM31
5 da 1 voto
Tempo totale 1 h 30 min
Portata Lievitato
Porzioni 5

Ingredienti
 

  • 275 gr farina di farro
  • 100 gr zucchero
  • 3 tuorli
  • 2 uova
  • 180 gr burro morbido
  • 50 ml acqua
  • 15 gr lievito di birra fresco
  • 1 pizzico sale
  • zucchero a velo q. b.

Istruzioni
 

  • Mettere nel boccale il burro sciolto a bagnomaria, l'acqua e il lievito, emulsionare: 20 sec. vel. 3.
  • Posizionare la farfalla e montare: 1 min. vel. 4.
  • Aggiungere le uova, lo zucchero e il pizzico di sale, amalgamare: 1 min. vel. 3.
  • Togliere la farlalla e impostare a vel. Spiga e incorporare la farina setacciata poco alla volta, continuare per altri 2 minuti.
  • Risulterà un impasto piuttosto morbido, non spaventatevi.
  • Lasciar lievitare in un contenitore coperto con un foglio di pellicola per 2 ore o finché non raddoppia di volume.
  • Sgonfiare l'impasto lavorandolo leggermente con le mani unte di burro.
  • Trasferire l'impasto in 10 stampini monoporzione in silicone precedentemente imburrati, sbattere un paio di volte il fondo degli stampi sul tavolo, per compattare l'impasto.
  • Coprire con un contenitore non a contatto con gli stampi e lasciare lievitare in forno con la luce accesa, finché l'impasto avrà raggiunto il bordo degli stampi.
  • Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti circa o finché i pandorini saranno gonfi e dorati.
  • Lasciarli raffreddare prima di sformarli, spolverarli con abbondante zucchero a velo e servirli… Buon appetito!

Il mio consiglio

E’ possibile usare i pirottini di carta che non serve nè imburrarli nè infarinarli.
3 commenti
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta questa ricetta




Ricetta Precedente
Chutney di zucca e pomodori Bimby

Chutney di zucca e pomodori Bimby

Ricetta Successiva

Vol au vent con fonduta Bimby

Ricette correlate