Impasto per pizza Bimby

Impasto per pizza Bimby

La ricetta bimby per preparare l’impasto per la pizza.

Questa ricetta Bimby è:

Negli anni ho pubblicato delle nuove ricette per preparare la pizza bimby: quella a lunga lievitazione e quella con il metodo Bonci.

Dopo la festa della mamma, rieccomi con la ricetta della pizza bimby.

Come vi avevo già promesso eccovi una nuova ricetta, su come preparare l’impasto per la pizza con il bimby.

La pizza è una ricetta base della cucina italiana, è una pasta lievitata preparata con farina, acqua, lievito, olio extravergine di oliva e sale. La pizza più famosa è senz’altro la classica pizza margherita, condita con passata di pomodoro e mozzarella.

A casa mia sabato sera vuol dire pizza e ogni volta diamo libero sfogo alla nostra fantasia nel condirla.
Gli ingredienti che non mancano mai sono le cipolle di Tropea, la mozzarella di bufala, ma anche le acciughe o ‘nduja (per il mio compagno).

La ricetta è stata presa dal libro base, ma su Ricette-Bimby ho pubblicato diverse ricette di pizze bimby.

La mia pizza preferita è quella con la mozzarella di bufala e melanzane, invece la vostra pizza preferita qual è?

Vi auguro una piacevole giornata e vi lascio alla ricetta dell’impasto pizza bimby.

Alla prossima ricetta!

Nea!

Impasto per pizza Bimby

Impasto per pizza Bimby

Valida per: Bimby TM6 / TM5 / TM31
4.5 da 2 voti
Tempo totale 4 d 5 h 30 min
Cucina Italiana
Porzioni 4

Ingredienti
 

  • 650 gr farina 0 (metà manitoba)
  • 15 gr lievito di birra fresco
  • 10 gr zucchero
  • 10 gr sale
  • 320 gr acqua
  • 20 gr olio EVO

Istruzioni
 

  • Sciogliere il lievito di birra nell'acqua tiepida e metterlo nel boccale del bimby insieme all'olio e lo zucchero, amalgamare: 5 sec. vel. 3.    
  • Aggiungere la farina e il sale, impastare: 3 min. vel. Spiga.
  • Lasciare lievitare l'impasto in una terrina capiente coperta da un canovaccio per 2 ore circa o finchè raddoppia, io di solito la lascio nel forno spento.
  • Quando l'impasto ha raddoppiato il suo volume, suddividerlo in due o tre parti, dipende dalla grandezza delle vostre teglie da forno.
  • Iniziare stendendo la pasta su un pieno da lavoro infarinato.
  • Ungere una teglia con l'olio extravergine d'oliva e continuare a stendere la base della pizza al suo interno.
  • Condire a piacere con passata di pomodoro e gli ingredienti che avrete scelto.
  • Cuocere in forno preriscaldato a 200 °C per 20-30 minuti circa o comunque finché il fondo non si è dorato.
  • Da servire subito… Buon appetito!
8 commenti
  1. Ho provato a fare la pizza…è rimasta ottima, però invece di ungere la teglia l'ho semplicemente cosparsa di farina di semolino… a mio avviso è molto meglio!!!!

  2. ciao, qualcuno mi sa dire come usare il lievito di tartaro al posto i quello normale per la pizza e/o il pane?? ho quello della verival che da quanto c’è scritto ha già compreso il bicarbonato ……….

  3. ciao Nea, hai provato anche con farina integrale? in questo caso, le dosi degli altri ingredienti cambierebbero? so che è una farina che fa più fatica a lievitare.. grazie!!

  4. 4 stars
    Ciao,

    ricetta interessante, mi diverto molto a realizzare questo tipo di impasti anche a mano.

    Uso delle farine forti e semilavorate di qualità che mi permettono di ottenere un’idratazione più alta e ottimi risultati sia nel sapore che nell’alveolatura. Ho provato quelle di Pinsa For You e devo dire che mi trovo molto bene: https://www.pinsaforyou.com

    Un saluto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta questa ricetta




Ricetta Precedente

Sformato di zucchine Bimby

Ricetta Successiva
Vellutata di melanzane Bimby

Vellutata di melanzane Bimby

Ricette correlate