Frittata di sedano rapa e funghi Bimby

Questa ricetta Bimby è:

Si sempre lui, il sedano rapa. L’altra volta vi avevo proposto la purea, oggi una frittata al forno, dai sapori invernali! 🙂

La ricetta del post di oggi è stata presa dalla rivista Cucina Naturale e trovo che sia davvero buona.

A proposito di inverno, avete seguito le olimpiadi? Anche se sono terminate il 23 e nella classifica delle medaglie siamo arrivati soltanto 22esimi, faccio i miei complimenti ai nostri atleti perché trovo che se lo meritino! Tra qualche giorno, precisamente il 7 marzo, sarà la volta delle paralimpiadi e mi raccomando tutti pronti a fare il tifo per gli atleti italiani! 😀

Ah volevo anche dirvi che ho fatto la pasta sfoglia, ieri pomeriggio e che presto, molto presto (la prossima settimana), la pubblicherò sul blog! 😉

Alla prossima ricetta!

Nea!

Frittata di sedano rapa e funghi Bimby

Valida per: Bimby TM6 / TM5 / TM31
5 from 1 vote
Tempo totale 30 min
Portata Secondo
Porzioni 2

Ingredienti
 

  • 1 porro
  • 15 gr olio EVO
  • 150 gr funghi
  • 300 gr sedano rapa già pulito
  • 4 uova
  • 100 ml latte
  • sale q. b.
  • erbe aromatiche q. b.

Istruzioni
 

  • Mettere il sedano rapa nel boccale, tritare: 5 sec. vel. 7 e mettere da parte.
  • Nel boccale pulito mettere il porro tagliato a rondelle e l'olio, soffriggere: 3 min. 100° vel. 1.
  • Aggiungere i funghi, cuocere: 7 min. 100° Antiorario vel. 1.
  • Unire il sedano rapa, salare (io ho anche aggiunto del timo) e cuocere: 5 min. 100° Antiorario vel. 1 e lasciar intiepidire.
  • Aggiungere le uova e il latte, mescolare: 30 sec. vel. 3.
  • Versare in una teglia ricoperta di carta forno e cuocere in forno preriscaldato a 190° per 15-20 minuti circa.
  • Lasciar intiepidire e servire… Buon appetito!

Il mio consiglio

In alternativa è possibile cuocere la frittata al vapore, mettendo 1 litro d’acqua nel boccale e sistemando il composto nel vassoio del varoma ricoperto precedentemente di carta forno, coprire il tutto con della carta stagnola e poi il suo coperchio e cuocere per 30 minuti a temp. Varoma vel. 1.
Per gli intolleranti ai latticini è possibile utilizzare il latte senza lattosio o vegetale.
3 commenti
  1. Ciao Nea! Oggi ho provato a fare una frittata con il Varoma… ho dovuto cuocerla 50 minuti e più perchè restava sempre morbida e un pò liquida. Devo usare il trucco della stagnola? Oppure ho sbagliato qualcosa? Premetto che ho il bimby da poco…. Grazie in anticipo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta




Ricetta Precedente
Risotto ai carciofi Bimby

Risotto ai carciofi con cacioricotta Bimby

Ricetta Successiva
Sanguinaccio Bimby

Sanguinaccio Bimby

Ricette correlate