Biscotti sablè Bimby

Biscotti sablè Bimby

Questa ricetta Bimby è:

Rieccoci qui, finalmente lunedì, l’attesissimo lunedì: giorno di riposo. Dico attesissimo perché era da mercoledì, giorno in cui la mia salute ha iniziato a vacillare a causa di un’influenza, che speravo arrivasse il più in fretta possibile.

Infatti da oggi finalmente ho spostato il medico qui a Milano e questo vuol dire: che se mi ammalo, posso stare a casa e curarmi. (cosa impossibile fino ad oggi).

Ma bando alle ciance e passiamo a questi buonissimi biscotti, ideali per le festività natalizie.
Li ho spediti giusto stamattina, esatto spediti, perché con questi biscottini e non solo (gli altri li posterò in questi giorni), partecipo allo SWAP di Natale ideato da Marta di Idee in gocce.

Spero che arrivino sani e salvi, e soprattutto che piacciano alla persona che li riceverà.
Ad ogni modo, mi ha divertito molto creare questi biscottini, che oltretutto sono di origine francese, ma mi sono divertita anche a cimentarmi nella realizzazione dei due pacchetti tutti e due “home made”.

Come vi ho accennato i biscotti sablè sono di origine francese e sono fatti di una pasta frolla meno friabile e più burrosa e morbida, si sposano benissimo con il tè delle cinque.

Alla prossima ricetta!

Nea!

Biscotti sablè Bimby

Biscotti sablè Bimby

Valida per: Bimby TM6 / TM5 / TM31
4.34 from 3 votes
Tempo totale 1 h 30 min
Cucina Francese
Porzioni 5

Ingredienti
 

  • 250 gr burro morbido
  • 200 gr zucchero
  • 1 pizzico sale fino
  • 300 gr farina 00
  • 50 gr amido di mais
  • 1 cucchiaino cannella in polvere (facoltativo)
  • zucchero di canna q. b.

Istruzioni
 

  • Mettere nel boccale il burro, lo zucchero, la cannella e il sale, montare (senza farfalla): 2 min. vel. 4.
  • Aggiungere la farina e l’amido, incorporare: 30 sec. vel. 3. 
  • Avvolgere l’impasto nella pellicola e tenere in freezer per 1 ora.
  • A questo punto formare 3 rotoli lunghi circa 30 cm circa, ricoprirli di pellicola trasparente e riporli nuovamente in freezer per altre 2 ore.
  • Successivamente passarli nello zucchero di canna, tagliare delle fette dallo spessore di 1 cm circa e disporle su una teglia con carta da forno.
  • Cuocere in forno preriscaldato a 170° per 15 minuti circa.
  • Lasciare raffreddare completamente prima di servire… Buon appetito!

Il mio consiglio

Io ho suddiviso il composto a metà, in una gli ho messo la cannella, mentre nell’altra metà della lavanda essiccata. 
Si conservano per qualche giorno all’interno di una scatola di latta.
8 commenti
  1. ciao Ylenia!

    grazie mille per questi biscottini perchè sono buonissimi!! mi sono arrivati integri e sono già stati ovviamente spazzolati!!!

    ah la scatolina era bellissima…il mio ragazzo l'ha smontata per capirne le pieghe!

    1. Ciao Gaia, grazie per i complimenti. Li ho rifatti e anche qui li hanno spazzolati. 🙂
      La scatolina è stata veramente un'impresa, perchè avevamo soltanto le istruzioni per fare la base, mentre il coperchio lo abbiamo creato provando varie misure. Ora che sono capace a farle le adoro! 🙂
      Buone feste.

  2. Ciao a tutti.
    Questi biscottini hanno l’aria di essere proprio buoni!
    Ma ho una curiosità. Cosa sono quei semini neri che si vedono in foto?

  3. Ciao,
    Ho preparato questi biscotti per 2 volte ed ho avuto sempre il medesimo problema : l’impasto risulta ingestibile e durissimo (quindi NON manipolabile per il secondo passaggio) già dopo il primo passaggio in freezer di 1 ora.
    Cosa sbaglio ?

    1. Ciao Federica, puoi provare ad creare i rotolini subito dopo aver preparato l’impasto senza farlo passare dal freezer, e riporli soltanto dopo. Fammi sapere. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta




Ricetta Precedente
Biscotti al cocco Bimby

Biscotti al cocco Bimby

Ricetta Successiva
Biscotti della nonna all'arancia Bimby

Biscotti della nonna all'arancia Bimby

Ricette correlate