Seguimi

Waffle senza burro Bimby

La ricetta bimby per preparare i waffle senza latticini.

Waffle senza burro Bimby
Dolci
Questa ricetta Bimby è:

Era da un po’ che avevo in progetto di preparare i waffle e complice Federica, una fan che mi ha scritto su Facebook, mi sono decisa a testare una ricetta, ma senza burro!

In realtà è senza latticini, perché al posto del latte che non avevo in casa, ho utilizzato il latte vegetale di riso.

I primi li ho provati qualche anno fa a Bruxelles, una vera delizia e questi qui vi stupiranno per quanto siano morbidi all’interno.

Solitamente li servo accompagnati con dello sciroppo d’acero, perché ci piacciono così, ma potete servirli con della nutella o della panna e della frutta, come preferite voi.

Quelli che mi avanzano, generalmente li congelo in sacchetti per alimenti.

Vi auguro un buon weekend e vi lascio alla ricetta per preparare i waffle senza burro con il bimby!

Alla prossima ricetta!

Nea!

Waffle senza burro Bimby

Valida per: Bimby TM5 / TM31

30 minuti Tempo
4 Porzioni
Costo
Difficoltà

Ingredienti

  • 2 uova
  • 180 gr farina 00
  • 80 gr zucchero
  • 180 gr latte
  • 50 gr olio di semi
  • 1 cucchiaino scarso lievito in polvere per dolci

Istruzioni

  1. Separare gli albumi dai tuorli. Inserire nel boccale la farfalla e aggiungere gli albumi, montare: 2,30 min. vel. 4 e mettere da parte.

  2. Togliere la farfalla dal boccale e senza pulirlo, unire il resto degli ingredienti (tuorli, farina, zucchero, latte, olio e lievito), amalgamare: 1 min. vel. 4. 

  3. Unire alla pastella ottenuta gli albumi montati a neve, mescolandoli delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto.

  4. Mentre la pastella riposa, scaldare una piastra da waffle.

  5. Versare su ogni piastra qualche cucchiaio di impasto e cuocere per circa 5-7 minuti (dipende dalla vostra piastra).

  6. Servire tipiedi con sciroppo d’acero o con panna e frutta… Buon appetito!

Il mio consiglio

Per gli intolleranti ai latticini è possibile sostituire il latte classico con quello senza lattosio o con quello vegetale.

Si conservano per 2 giorni chiusi in un contenitore ermetico.

È possibile congelarli una volta che si sono raffreddati completamente.

Ti è piaciuta questa ricetta?

Rating: 4.8/5. From 5 votes.
Please wait…

Ricette Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Effettua l'accesso

Non hai un’account? Registrati qui
0