Seguimi

Vellutata di piselli Bimby

Vellutata di piselli Bimby
Primi
Questa ricetta Bimby è:

Buonjour à tout le monde! Questa vellutata l’ho servita ieri per cena!Ieri sera eravamo soltanto io e mio padre, e non essendoci stata tutto il pomeriggio, volevo preparare qualcosa di buono, veloce e anche caldo visto il brutto tempo che c’è stato. E’ avanzata giusto un pochino che sarà il mio pranzo di oggi!

La ricetta mi è stata data dalla presentatrice bimby di mia madre, colgo l’occasione per ringraziarla! Ve la consiglio perchè non credevo venisse così buona, mi spiego meglio, non sono un’estimatrice di questo legume e prepararla non mi allettava molto, e invece mi sono dovuta ricredere.

Alla prossima ricetta!

Nea!

Vellutata di piselli Bimby

Valida per: BIMBY TM5 / TM31

40 minuti Tempo
4 Porzioni
Costo
Difficoltà

Ingredienti

  • 450 gr di piselli freschi o surgelati
  • 50 gr di pancetta a dadini
  • 50 gr di burro
  • 60 gr di farina
  • 1/2 cipolla
  • 800 ml di brodo vegetale (o acqua+dado vegetale bimby)
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 60 gr di parmigiano grattugiato
  • sale q. b.

Preparazione

Mettere nel boccale la pancetta e la cipolla, tritare: 8 sec. vel. 7. Aggiungere 1/2 dose di burro, rosolare: 3 min. 100° vel. 1. Unire i piselli, insaporire 3 min. 100° vel. 4 (io ho fatto cuocere per 6 minuti perchè i piselli erano surgelati), successivamente portare a vel. 5 per 15 sec. Aggiungere l’acqua calda, il dado bimby e la farina, cuocere: 30 min. 100° vel. 3. Infine aggiungere il prezzemolo, il parmigiano e il rimanente burro, mescolare: 15 sec. vel. 3. Aggiustare di sale, versare in una zuppiera e servire accompagnata a crostini di pane… Buon appetito!

Ti è piaciuta questa ricetta?

Rating: 3.8. From 50 votes.
Please wait...

Ricette Simili

10 commenti su “Vellutata di piselli Bimby

  1. consuelo bettoschi

    Ciao Nea, mi piacciono tantissimo le tue ricette. Stasera ho preparato la vellutata di piselli ,al posto della pancetta che non avevo ho usati lo speck ed e` venuta buonissima. Mangiata tutta!
    Continua cosi

    1. Ciao, hai ragione ho rivisto nuovamente la ricetta e ho diminuito la dose del brodo a 800 ml. Ad ogni modo se ti sembra ancora troppo liquido puoi proseguire la cottura per qualche altro minuti a temp. Varoma. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Effettua l'accesso

Non hai un’account? Registrati qui
0