Sofficini Bimby

Sofficini Bimby

Questa ricetta Bimby è:

Avete presente quei giorni in cui arrivate a casa tardi, avete fame ma zero voglia di cucinare?

Ecco in quei giorni mi capita di ripiegare sul cibo surgelato e ogni tanto ci scappava anche un sofficino, ma da quando ho scoperto la ricetta di Stefania di Arabafelice in cucina, mi si è aperto un mondo, ne ho preparati una dozzina raddoppiando le dosi e surgelati, vi dico solo che il mio compagno è impazzito, sono piaciuti molto ad entrambi.

E anche questa ricetta può entrare a fare parte della “rubrica” autoproduzione che ne dite? Quasi quasi la faccio diventare una categoria. 😉

Direi mi sembra un ottimo inizio di settimana, una sfilata di sorrisi homemade per rallegrare questo lunedì sempre più difficile.
Altra cosa, per chi non ne fosse a conoscenza, l’autunno non inizia oggi ma mercoledì. <3

Buon lunedì.

Alla prossima ricetta!

Nea!

Sofficini Bimby

Sofficini Bimby

Valida per: Bimby TM6 / TM5 / TM31
5 da 2 voti
Tempo totale 1 h
Porzioni 4

Ingredienti
 

Per l’impasto:

  • 1 tazza* farina
  • 1 tazza* latte (può essere sostituito con l’acqua)
  • 2 cucchiaini olio EVO
  • 1 pizzico sale fino

Per la copertura:

  • 1 albume
  • pangrattato q. b.

Per il ripieno:

  • verdure grigliate oppure prosciutto o pomodoro
  • mozzarella

Istruzioni
 

  • Mettere nel boccale il latte, l’olio e il sale, portare ad ebollizione: 5 min. 100° vel. 3 (a me ce ne sono voluti di meno).   
  • Unire la farina, amalgamare: 10 sec. vel. 6, mettere da parte a raffreddare coperto da un canovaccio.
  • Una volta raffreddato, prelevare poco impasto alla volta e stendere l’impasto aiutandosi con il mattarello (se serve un po’ di farina) di uno spessore di 4 mm circa. 
  • Formare dei cerchi del diametro che preferite e condirli a piacere, chiuderli sigillando bene i bordi in modo da non fare uscire il ripieno.
  • Passarli nell’albume sbattuto e poi nel pangrattato. 
  • Cuocerli in padella con dell’olio, rigirarli a metà cottura e servire… Buon appetito!

Il mio consiglio

* l’importante è che la tazza o bicchiere che usate sia lo stesso per entrambi sia per l’acqua che il latte.
Possono essere cotti in forno a 180° per 20 minuti circa irrorati con un filo d’olio e possono essere anche surgelati da crudi. 🙂 Con queste dosi ne sono venuti 6.
4 commenti
  1. Ho provato a farli sabato sera, una volta raffreddato l’impasto ho dovuto aggiungere un sacco di farina per poter stendere e mattarellare l’impasto, a cosa può essere dovuto?
    Alla fine cotti in forno sono venuti buonissimi, io li ho farciti con crudo e scamorza

  2. Ciao, li ho provati ieri, ho fatto parecchia fatica a far sì che non si rompessero quando li giravo nell’uovo e comunque si rompevano, ho sbagliato qualcosa? Il sapore buono!

  3. buonissimi e anche belli ,li ho fatti con la forma di sofficini ,quella di plastica…che devo dire..cotto ,mozzarella e un po di salsa tartufata…cotti in forno..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta questa ricetta




Ricetta Precedente
Focaccia veloce alla salvia Bimby

Focaccia veloce alla salvia Bimby

Ricetta Successiva
Plumcake ai peperoni Bimby

Plumcake ai peperoni Bimby

Ricette correlate