Sformatini di zucca Bimby

Sformatini di zucca Bimby

Lo so, la zucca non è per niente di stagione, ma ne avevo un po’ surgelata già pulita e tagliata, ed era ora di cucinarla. 🙂

Io e mia sorella andiamo matte per la zucca e lei appena mi ha visto tirarla fuori dal congelatore, si era già prenotata la sua porzione. Vi avverto che ne vengono 4 porzioni piccoline, diciamo che sono perfette come contorno o anche antipasto. 🙂

La ricetta è stata presa da Sandra di Un Tocco di Zenzero, il suo blog è davvero una manna dal cielo, davvero bravissima e poi è anche lei di Torino :D, se vi capita fateci un giretto perchè merita senza ombra di dubbio.

A quanto pare questo weekend arriverà il grande caldo, non riesco a crederci che non pioverà… e allora smalto sulle unghie e via di sandali! 😀 Buon weekend a tutti.

Alla prossima ricetta!

Nea!

Sformatini di zucca Bimby

Sformatini di zucca Bimby

Valida per: Bimby TM6 / TM5 / TM31
No ratings yet
Tempo totale 1 h
Portata Contorno
Porzioni 4

Ingredienti
 

  • 350 gr zucca già pulita
  • 3 cucchiai pangrattato
  • 50 gr parmigiano grattugiato o pecorino
  • sale q. b.
  • erbe aromatiche q. b.
  • 1 litro acqua

Istruzioni
 

  • Mettere l'acqua e il sale nel boccale, chiudere e posizionare il Varoma con la zucca tagliata a pezzetti, cuocere: 30 min. Varoma vel. 2.
  • Svuotare il boccale dall'acqua e metterci la zucca cotta, tritare: 10 sec. vel. 4 e mettere da parte e lasciar raffreddare.
  • Nel boccale pulito aggiungere l'uovo, il parmigiano, il pangrattato e gli aromi, mescolare: 20 sec. vel 3.
  • Aggiungere la zucca tritata, salare e pepare, amalgamare: 30 sec. vel. 3.
  • A questo punto oliare 4 stampini (io ho usato quelli in silicone) e disporre il composto al loro interno.
  • Per compattare il tutto li ho passato in forno a 200° per 15-20 minuti circa.
  • Lasciar intiepidire, sformare e servire… Buon appetito!

Il mio consiglio

Per i celiaci è necessario sostituire il pangrattato con quello senza glutine.
Mentre per chi è intollerante ai latticini è possibile utilizzare il parmigiano stagionato almeno 22 mesi che è naturalmente privo di lattosio.
2 commenti
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta questa ricetta




Ricetta Precedente

Barrette Vegane al cioccolato Bimby

Ricetta Successiva

Frittatine di zucchine e feta Bimby

Ricette correlate