Seguimi

Risotto al radicchio Bimby

Risotto al radicchio Bimby
Primi
Questa ricetta Bimby è:

Rieccomi qui, non sono scomparsa, ho avuto soltanto bisogno di staccare un po’ e prendermi qualche giorno per me stessa, ogni tanto ci vuole.

Ieri sera è finito MastesChef Italia e non so voi, ma io anche quest’anno dopo aver visto la prima puntata ho abbandonato l’idea di passare il giovedì sera attaccata al televisore.

Tutti (amici compresi) ne parlano e commentano la vincitrice di quest’anno e io ancora una volta mi sento estranea a tutto questo.
A prescindere se sia stato pilotato (come sostengono in molti) o meno, non mi sono mai piaciuti i programmi dalla critica/insulto facile e del disprezzo altrui gratuito, anche per questo motivo trovo odioso Gordon Ramsay e i suoi urli isterici.
Non sono certo una di quelle che si scandalizza di fronte a qualche parolaccia, semplicemente non trovo costruttivo questo genere di programmi.

Attenzione però che ognuno è libero di vedere quello che più preferisce e non sono qui per giudicare chi li guarda né tanto meno chi li apprezza, soltanto ho espresso la mia opinione. Molto probabilmente non appartengo al target che questo tipo di trasmissioni vogliono raggiungere.

Ok, se dopo questa mia riflessione non siete ancora fuggiti, vuol dire che o siamo sulla stessa lunghezza d’onda o siete interessati alla ricetta (credo sia più fattibile l’ultima opzione).

La ricetta di oggi è un risotto, di nuovo, lo so che l’avete pensato.
In famiglia andiamo pazzi per qualsiasi pietanza abbia come contenuto il riso e questo mancava ancora all’appello sul blog.
Super buono e la ricetta è della mamma, che ovviamente non sbaglia un colpo!

Finalmente torno per una toccata e fuga in quel di Milano e speriamo che il tempo mi dia una tregua.

Un sereno weekend a tutti. Vi aspetto lunedì per le novità sul fronte “casa nuova”.

Alla prossima ricetta!

Nea!

Risotto al radicchio Bimby

Valida per: Bimby TM5 / TM31

30 minuti Tempo
4 Porzioni
Costo
Difficoltà

Ingredienti

  • 1 cespo radicchio trevisano medio
  • 1 scalogno o 1 piccolo porro
  • 20 gr olio EVO
  • 300 gr riso carnaroli
  • 50 gr vino bianco
  • 700 gr brodo vegetale (o acqua + dado bimby)
  • burro q. b.
  • parmigiano q. b. (facoltativo)

Istruzioni

  1. Mettere nel boccale lo scalogno o il porro già puliti, tritare: 5 sec. vel. 7.

  2. Riunire sul fondo con la spatola, aggiungere l'olio e il radicchio pulito e tagliato a listarelle, soffriggere: 4 min. 100° Antiorario vel. Soft.

  3. Aggiungere il riso e il vino, tostare: 2 min. 100° Antiorario vel. 1.

  4. Unire il brodo (acqua + dado), cuocere: 13-15 min. 100° Antiorario vel. Soft. 

  5. Controllare la cottura del riso e di sale.

  6. Lasciar riposare per qualche minuto nel boccale chiuso, aggiungere una noce di burro e il parmigiano grattugiato e mantecare con l’aiuto della spatola.

  7. Impiattare e servire caldo... Buon appetito!

Il mio consiglio

Se vuoi un risotto vegano, ti basta sostituire il burro con quello vegetale e non mettere il parmigiano.

Ti è piaciuta questa ricetta?

Rating: 3.8/5. From 95 votes.
Please wait...
Cucina Italiana, Veneta

Ricette Simili

12 commenti su “Risotto al radicchio Bimby

  1. E’ la prima volta per me in questo sito e vi sono molto grata per l’invio di queste ricette che spero fare presto. Grazie

  2. ciao Nea, sono nuova, dove posso vedere se la ricetta va bene per il bimby tm5 o per il modello precedente che non riesco a trovarlo scritto?

  3. Ciao, ricetta semplice che sto X testare… Sicura sicura che il vino non sia da aggiungere dopo la tostatura?! ????

  4. Avete provato a sostituire il riso con l’orzo??

  5. Ho sostituito il riso con il farro …25 min di cottura buonissimo!!

    1. Ottimo consiglio! 🙂

  6. domanda sicuramente banale, ma ho il bimby da qualche giorno e non capisco: perchè il radicchio non lo fai tagliare direttamente dal bimby?

    1. Ciao Giorgia, per una questione di comodità puoi tritare anche il radicchio nel boccale. Io preferisco tagliarlo a meno, ma è una mia preferenza personale. 🙂

  7. Ho provato la ricetta, davvero buonissimo!!! Grazie

  8. si può aggiungere un formaggio molle per dare cremosità e renderlo più stuzzicante, tipo taleggio simile?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Effettua l'accesso

Non hai un’account? Registrati qui
0