Seguimi

Quiche ai carciofi Bimby

La ricetta per preparare la torta salata ai carciofi.

Secondi
Questa ricetta Bimby è:

Per oggi vi posto la ricetta di una torta salata buonissima e semplice da realizzare.

La ricetta l’ho trovata spulciando tra quelle che avevo da parte e messe via, questa in particolare l’ho scovata sulla confezione di un rotolo di pasta sfoglia, ho così tante ricette “svolazzanti” su ritagli di giornale e foglietti che dovrei decidermi prima o poi e scrivermele sul mio quadernetto di ricette, proprio come quello di mia nonna, tutto bello ordinato.

Qui a Torino, finalmente è arrivato il freddo e da stasera diamo il via alle zuppe o polenta, questa in particolare è perfetta per l’inverno essendo i carciofi di stagione. 🙂

Alla prossima ricetta.

Nea!

Aggiornata il: 21 Gennaio 2014

Quiche ai carciofi Bimby

Valida per: BIMBY TM5 / TM31

60+ min Tempo
4 Porzioni
Costo
Difficoltà

Ingredienti

  • 4 scalogni
  • 5 carciofi
  • il succo di 1 limone
  • 150 gr di ricotta
  • 1 dose di pasta sfoglia
  • 30 gr di olio EVO
  • 2 uova
  • sale e pepe q. b.

Preparazione

Pulire i carciofi, tagliarli a spicchi e tuffarli in acqua e limone. Mettere gli scalogni nel boccale, tritare: 5 sec. vel. 7, riunire il tutto sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere l’olio, soffriggere: 3 min. 100° vel. 1, aggiungere i carciofi, salare e pepare e cuocere: 15 min. 100° Antiorario vel. Soft, (se risultasse troppo acquoso, preseguire la cottura per qualche minuto a temperatura Varoma) e mettere da parte. Senza lavare il boccale, unire le uova, la ricotta e il pepe, mescolare: 30 sec. vel. 3, unire il composto ai carciofi. Foderare una teglia ricoperta di carta da forno con la pasta sfoglia, versare il composto di carciofi e uova e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti circa. Lasciar intiepidire e servire… Buon appetito!

Ti è piaciuta questa ricetta?

Rating: 4.3. From 10 votes.
Please wait...

Ricette Simili

Un commento su “Quiche ai carciofi Bimby

  1. Prova anche versione asparagi è fantastica, buon appetito!!!! Denise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Effettua l'accesso

Non hai un’account? Registrati qui
0