Gnocchi di ceci Bimby

Gnocchi di ceci Bimby

La ricetta per il bimby degli gnocchi vegani con i ceci.

La svolta che vi daranno questi gnocchi di ceci, è incredibile! Super facili e super veloci.

È quasi venerdì e io sono super contenta, una di quelle giornate iniziate con il piede giusto e con tanta positività, la musica a palla in queste giornate è d’obbligo. 😀

Il blog oltre a darmi l’occasione di conoscere tantissime persone, mi ha anche permesso di scoprire meglio il mondo delle intolleranze e di regimi alimentari diversi dal mio.

Spesso cerco di dare spazio a chi per scelta o per salute ha rinunciato a determinati alimenti, come i derivanti animali, o il glutine, o i latticini ecc.

Tutto questo per dirvi di non pregiudizi nei confronti del nuovo, il mondo cambia e si evolve e con lui cambiamo anche noi.

Gli gnocchi di ceci sono senza uova, quindi perfetti anche a chi è allergico o vegano e se preparati con la farina senza glutine sono adatti anche ai celiaci.

Io come al solito, dopo averli preparati e lasciati riposare li surgelo e come condimento ho usato un vasetto di ragù vegetale che mi hanno regalato e sono la fine del mondo, ma potete anche condirli con burro (olio) e salvia.

Io nel frattempo vi lascio la ricetta di questi buonissimi gnocchi di ceci bimby e vi auguro anche un buon #quasivenerdì. 😉

Alla prossima ricetta!

Nea!

Aggiornata il: 4 Febbraio 2021

Gnocchi di ceci Bimby

Gnocchi di ceci Bimby

Valida per: Bimby TM6 / TM5 / TM31
5 da 5 voti
Tempo totale 1 h
Portata Portata principale
Porzioni 4

Ingredienti
 

  • 400 gr ceci già cotti
  • 140-150 gr farina 0
  • sale q. b.

Istruzioni
 

  • Mettere nel boccale i ceci e il sale, frullare: 10 sec. vel. 7.
  • Riunire sul fondo con l'aiuto della spatola e aggiungere la farina, amalgamare: 30 sec. vel. 4.
  • Riprendere l'impasto con le mani e formare una palla e ricavare dei lunghi rotolini da 2 cm circa. 
  • Tagliarli a piccoli tocchetti e lasciarli riposare per un’oretta su un telo infarinato.
  • Lessarli in abbondante acqua bollente poco salata e ritirarli con la paletta forata via via che salgono a galla (così evitano di incollarsi).
  • Condirli con un sugo di pomodoro e servirli… Buon appetito!

Il mio consiglio

È possibile anche surgelarli su un vassoio infarinato, leggermente distanziati tra loro e una volta congelati trasferirli in un sacchetto di plastica per alimenti e riporli nuovamente in freezer. Non necessitano di scongelamento, si cuociono subito. 🙂
2 commenti
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta questa ricetta




Ricetta Precedente
Polpette di miglio e ricotta Bimby

Polpette di miglio e ricotta Bimby

Ricetta Successiva
Rosti di patate Bimby

Rosti di patate Bimby

Ricette correlate