Seguimi

Gnocchi alla Romana Bimby

La ricetta per il bimby degli gnocchi di semolino.

Gnocchi alla romana Bimby
Pasta
Questa ricetta Bimby è:

Finalmente ho trovato la ricetta giusta per preparare gli gnocchi alla romana con il bimby.
Ho più volte seguito la ricetta del libro base, ma ogni volta c’era qualcosa che non andava, non venivano compatti e in cottura si sfaldavano, quindi ho fatto di testa mia e ho cercato un procedimento diverso.

Infatti mentre quella classica aggiungeva i tuorli insieme al semolino, io ho optato per seguire la corrente di pensiero che li aggiunge dopo aver fatto cuocere il semolino ed il risultato è quello che vedete, una vera bontà.
E visto che ne ho preparati una caterva, una volta cotti, li ho lasciati raffreddare completamente e poi congelati in contenitori a chiusura ermetica, così da averne una dose sempre pronta.

I pasti di oggi invece saranno sicuramente più leggeri, domani mattina infatti dovrò essere alle 7 in ospedale per fare gli esami di routine pre-operatori.

Alla prossima ricetta!

Nea!

Gnocchi alla romana Bimby

Valida per: Bimby TM5 / TM31

60+ min Tempo
Costo
Difficoltà

Ingredienti

  • 1 litro latte (va bene anche quello vegetale)
  • 250 gr semolino
  • 2 tuorli
  • 60 gr parmigiano grattugiato
  • 60 gr burro morbido
  • 2 cucchiaini sale fino

Istruzioni

  1. Mettere nel boccale il latte il sale, portare ad ebollizione: 10 min. 100° vel. 2.

  2. Impostare vel. 2 e aggiungere dal foro del coperchio il semolino, cuocere: 7 min. 90° vel. 2, spatolando ogni tanto. 

  3. Aggiungere i tuorli, il parmigiano e il burro, amalgamare: 1 min. vel. 2. Spatolando (aiutando con la spatola dal foro del coperchio).

  4. A questo punto stendere con le mani inumidite o con una spatola il composto su una spianatoia (io utilizzo una teglia grande rivestita di carta forno) dandogli uno spessore di 1 cm.

  5. Lasciar raffreddare completamente e successivamente ricavare gli gnocchi della forma che preferite aiutandovi con uno stampino.

  6. Sistemare gli gnocchi ottenuti in una teglia imburrata, sovrapponendoli leggermente. 

  7. Cospargerli con del burro fuso e parmigiano e cuocerli in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti circa o fino a doratura. 

  8. Lasciar intiepidire e servire... Buon appetito!

Il mio consiglio

Per formare altri gnocchi, vi basta reimpastare gli avanzi del semolino.
Potete anche condirli con sugo di pomodoro e parmigiano e come formina potete utilizzare il misurino del boccale.
Potete surgelarli dopo averli cotti in forno e lasciati raffreddare completamente. 

Ti è piaciuta questa ricetta?

Rating: 4.2/5. From 69 votes.
Please wait...
Condividila con un amico
Cucina Italiana

Seguimi su Instagram @ricettebimbynet

Usa il mio hashtag #ricettebimbynet, entrerai a far parte della mia gallery!

18 commenti su “Gnocchi alla Romana Bimby

  1. Molto buoni ma ho aggiunto al punto due una spolverata di noce moscata

    1. Ottimo consiglio Viviana. 🙂

  2. A me vengono sempre molli. Non riesco a formarli. E con la tua ricetta già meglio, con quella base vengono liquidi. Ma 2 uova o due tuorli?
    Come mai non mi vengono?

  3. Complimenti per la ricetta,ho provato e son venuti esattamente come li volevo.

    Se voglio fare 2 litri di latte riesco in una volta o devo farli in due volte?

    Grazie

    1. Ciao Pasquale, sono contenta che gli gnocchi ti siano riusciti come volevi tu.
      Io per due litri di latte, li preparerei in due volte. 🙂

  4. Perfetti ! Io per non sporcare troppe cose metto l’impasto sulla carta da forno bagnata e strizzata e creo del salsicciotti che ripongo nel congelatore x circa 1/2 ora e poi taglio a fette .

    1. Ciao Gianfranca, grazie per il consiglio, ci provo anche io la prossima volta. 🙂

  5. Ciao a tutti! A me non sono venuti bene. 2 cucchiaini di sale sono troppi per 250 gr di semolino. Nel ricettario ufficiale bimby infatti ne indicano uno soltanto.

    1. Ciao Francesca, certo il sale si può scegliere di metterne di meno. Mi spieghi meglio come non ti sono venuti bene? Hanno perso di consistenza o era relativo al sapore?

  6. A me l’impasto viene perfetto,però quando li metto in forno poi diventano molli,non sono più belli compatti,come mai?

    1. Ciao Sara, conta che gli gnocchi alla romana sono comunque morbidi, ma con la parte sopra gratinata. 🙂

    1. Ciao Lisa, non ho mai provato ma secondo me puoi tranquillamente sostituire il latte con l’acqua. Se provi, fammi sapere. 🙂

    1. Ciao Rosella, si certo, io ho provato anche con il latte senza lattosio. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Effettua l'accesso

Non hai un’account? Registrati qui