Seguimi

Focaccia alle cipolle Bimby

La ricetta per il bimby della focaccia alle cipolle di Tropea.

Focaccia alle cipolle Bimby
Lievitati
Questa ricetta Bimby è:

È venerdì e siete pronti ad affrontare il weekend con una nuova ricetta?

Qui a Torino è finalmente autunno inoltrato, con temperature che al mattino sfiorano gli zero gradi e stare in casa al calduccio ad impastare è decisamente piacevole.

La focaccia alle cipolle è una focaccia che mi piace sempre molto, ma spesso mi capita di non riuscire a digerirla bene, per questo motivo ho deciso una volta per tutta di replicarla a casa, utilizzando la cipolla di Tropea che trovo più gradevole e digeribile.

Per la ricetta, come del resto anche per la focaccia genovese, mi sono affidata al blog di Viva la focaccia che per questo genere di lievitati rimane una certezza.

Allora l’avete scaricato il PDF degli gnocchi? Vi è piaciuto?

Alla prossima ricetta!

Nea!

Focaccia alle cipolle Bimby

Valida per: BIMBY TM5 / TM31

60+ min Tempo
4 Porzioni

Ingredienti

  • 10 gr lievito di birra fresco
  • 200 ml acqua
  • 1 cucchiaino malto (o di zucchero)
  • 340 gr farina 0
  • 20 gr olio EVO
  • 10 gr sale fino
  • 2 cipolle (io ho usato quelle di Tropea)

Istruzioni

  1. Mettere nel boccale il lievito, l'olio, il malto e l'acqua, sciogliere: 20 sec. vel. 4 e lasciar riposare per 10 minuti nel boccale.

  2. Aggiungere la farina, impastare: 2 min. vel. Spiga.

  3. Unire il sale, impastare nuovamente: 1 min. vel. Spiga. Se necessario aggiungere dell'altra farina, l'impasto dovrà risultare compatto ma morbido e lavorabile.

  4. Mettere su un ripiano leggermente infarinato, coprire con un canovaccio e lasciar riposare per 10 minuti circa.

  5. Prendere la classica leccarda da forno e versargli al centro dell'olio (almeno 3 cucchiai) e posizionarvi sopra l'impasto, spennellare la superficie con altro olio (serve per non far venire la crosta all'impasto) e mettere a lievitare nel forno spento per circa 1 ora (dovrà raddoppiare di volume).

  6. A questo punto prendere la teglia e stendere la focaccia senza però tirarla, ma al contrario facendo delle pressioni sull'impasto con le mani.

  7. Spolverare con un velo piuttosto abbondante di sale fino (serve per non far venire la crosta durante la lievitazione), riporre la teglia nel forno spento e lasciar lievitare per altri 30 minuti. 

  8. Nel frattempo tagliare le cipolle in fettine sottili, condirle con olio e sale e metterle in una terrina.

  9. A questo punto in un bicchiere mescolare bene l'acqua con l'olio e versare sull'impasto aiutandosi con un pennello da cucina.

  10. Imprimere energicamente con le dita l'impasto per creare i caratteristici buchi della focaccia.

  11. Aggiungere sulla superficie le cipolle e lasciar lievitare per un'altra oretta nel forno spento.

  12. Successivamente cuocere in forno preriscaldato a 220° per 15 minuti circa.

  13. Lasciar intiepidire su una gratella prima di tagliarla e servirla... Buon appetito!

Ti è piaciuta questa ricetta?

Rating: 3.0. From 2 votes.
Please wait...

Ricette Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Effettua l'accesso

Non hai un’account? Registrati qui
0