Seguimi

Focaccia pugliese Bimby

La ricetta per il bimby della focaccia pugliese con i pomodorini

Focaccia pugliese Bimby
Lievitati
Questa ricetta Bimby è:

La focaccia pugliese rientra sicuramente tra le mie preferite e quando la trovo in panetteria, ne prendo sempre una fetta.

Era da tempo che mi ripetevo di farla e ieri in piena quarantena, mi sono dedicata alla preparazione di questo buonissimo lievitato.

Come ogni ricetta della tradizione so che ne esistono varie versioni, chi mette non mette le patate nell’impasto e chi invece insieme ai pomodorini mette anche le olive nere.

Sul blog sono presenti altre ricette di focacce, come quella genovese, o la focaccia al grano arso, oppure la focaccia veloce alla salvia.

Non mi resta che augurarvi un buon weekend e buon 25 Aprile a tutti!

Di seguito trovate la ricetta della focaccia pugliese bimby.

Alla prossima ricetta!

Nea!

Focaccia pugliese Bimby

Valida per: Bimby TM5 / TM31

60+ min Tempo
5 Porzioni
Costo
Difficoltà

Ingredienti

  • 200 gr patate
  • 250 gr farina 0
  • 250 gr semola rimacinata di grano duro
  • 4 gr lievito di birra secco
  • 280/300 ml acqua
  • 500 gr pomodorini
  • sale q. b.
  • olio EVO q. b.
  • origano secco q. b.

Istruzioni

  1. In una ciotola unire le due farine e il lievito secco, mescolare e tenere da parte.

  2. Lavare le patate e metterle a bollire in abbondante acqua bollente.

  3. Scolarle e una volta raffreddate pelarle e tagliarle a pezzi.

  4. Mettere nel boccale le patate cotte e raffreddate, frullare: 5 sec. vel. 7.

  5. Riunire sul fondo con l'aiuto della spatola e aggiungere le farine messe da parte, mescolare: 30 sec. vel. 2.

  6. Unire l'acqua (io ho usato l'acqua di cottura delle patate raffreddata), impastare: 2 min. vel. Spiga.

  7. Aggiungere 1 cucchiaino di sale e impastare nuovamente: 1 min. vel. Spiga.

  8. Prendere l’impasto e impastarlo brevemente con le mani su un piano di lavoro leggermente infarinato formando una palla.

  9. Riporre l’impasto in un contenitore, coprire con della pellicola trasparente e lasciar lievitare per almeno 2 ore circa (io nel forno spento con la luce accesa) o fino al raddoppio.

  10. Terminata la prima lievitazione riprendere l’impasto e lavorarlo brevemente con le mani e dividerlo in due parti.

  11. Stendere con le mani unte i due impasti in due teglie (da 28 cm di diametro) precedentemente oliate.

  12. Distribuire sulla superficie i pomodorini tagliati a metà, affondandoli leggermente nell'impasto.

  13. Completate con un filo d’olio, del sale grosso e un po' di origano.

  14. Riporre le teglie nel forno spento e far lievitare per almeno 1 ora.

  15. Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 25-30 minuti circa, controllate la cottura perché dipende dal forno.

  16. Lasciar raffreddare leggermente e la focaccia pugliese bimby è pronta per essere servita… Buon appetito!

Il mio consiglio

È ottima servita sia calda che fredda.

Io quella avanzata l’ho fatta raffreddare completamente e riposta in sacchettini gelo e congelata.  

Se avete delle buone olive nere, potete aggiungerle ai pomodorini. 

Il lievito di birra secco può essere sostituito con 10 gr di quello fresco e ricordati di scioglierlo nell’acqua prima di aggiungerlo all’impasto.

Ti è piaciuta questa ricetta?

Rating: 3.8/5. From 4 votes.
Please wait…
Condividila con un amico

Seguimi su Instagram @ricettebimbynet

Usa il mio hashtag #ricettebimbynet, entrerai a far parte della mia gallery!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Effettua l'accesso

Non hai un’account? Registrati qui