Seguimi

Cheesecake alla ricotta Bimby

La ricetta bimby per preparare una golosa cheesecake alla ricotta.

Cheesecake alla ricotta Bimby
Dolci
Questa ricetta Bimby è:

Ormai non sembra neanche più Luglio e con tutta questa pioggia e umidità, le mie caviglie chiedono pietà. Ho fatto anche la rima eh!Le maledette zanzare mi stanno mangiando. :S

La ricetta di oggi è la variante italianizzata della classica cheesecake, perchè al posto del formaggio spalmabile viene usata la ricotta.
Personalmente adoro i dolci con la ricotta, ma tralasciando questo, ho notato che preparandola così è risultata meno stucchevole ed è stata spazzata via in un batter d’occhio. 😀

L’ho preparata in occasione di un piccolo buffet svoltosi a casa mia, eravamo circa una ventina di persone e ho preparato anche questa cheesecake ma in versione monoporzione, utilizzando come forma i pirottini di carta dei muffin e poco prima di servirli li ho tolti. Sono state divorate subito, tant’è che non ho avuto neanche il tempo di fotografarle e sono stata costretta (sai che fatica 🙂 ) a rifarla, per la felicità del mio Lui. 😀

La dose è per una classica tortiera da 24, ovvio che più la fate piccola e più sarà alta! 😛

Alla prossima ricetta!

Nea!

Cheesecake alla ricotta Bimby

Valida per: BIMBY TM5 / TM31

60+ min Tempo
5 Porzioni
Costo
Difficoltà

Ingredienti

Per la base:

  • 250 gr di biscotti tipo digestive
  • 100 gr di burro

Per il ripieno:

  • 450 gr di ricotta
  • 100 gr di zucchero (io ho usato quello di canna)
  • 25 gr di farina 00
  • 2 uova
  • 50 ml di succo di limone

Preparazione

Per la base:

Mettere i biscotti nel boccale, tritare: 10 sec. vel. 7, aggiungere il burro sciolto, amalgamare: 10 sec. vel. 4-5. Ricoprire la teglia, possibilmente a cerniera, di carta forno e trasferire il composto ottenuto, premendo con cura con le dita compattare bene e successivamente riporre la teglia in frigorifero.

Per il ripieno:

Nel boccale pulito mettere le uova e lo zucchero, montare: 2 min. vel. 3. Unire la ricotta, la farina e il succo del limone, amalgamare: 40 sec. vel. 5.
Versare la crema ottenuta nella teglia sopra la base di biscotti e cuocere in forno preriscaldato a 200° per 40 minuti circa. A cottura terminata far raffreddare completamente e successivamente riporre in frigo per una notte o per almeno qualche ora, sformare, ricoprire con frutta o marmellata o panna montata e servire… Buon appetito!

Il mio consiglio

Io per il topping ho usato la salsa ai mirtilli della panna cotta vegana e trovate la ricetta qui. 🙂

Ti è piaciuta questa ricetta?

Rating: 4.1. From 41 votes.
Please wait...

Ricette Simili

11 commenti su “Cheesecake alla ricotta Bimby

  1. ciao Nea
    provata e… riprovata cheesecake …… muuuuhhhhhhh

    buonisssima
    facilisssima

    grazie di cuore !!

    bacioni

    1. Ciao nea le tue ricette sono favolose. a proposito del tuo sfogo e pensiero sull’autismo, sono d’accordo con te. Purtroppo certe cose si capiscono e si sentono solo se ci passi. Il tuo dolore non verrà mai capito del tutto dagli altri…un abbraccio

  2. Ciao..ho notato che in molte ricette usi lo zucchero di canna..cosa cambia con quello normale?

    1. Ciao Ary, è decisamente meno raffinato di quello bianco e quindi fa meno male. 🙂

  3. Fatta lo scorso weekend! con marmellata biologica di mirtilli!!! Buonissima…come molte delle tue ricette che ho fatto finora!!! 😀

  4. ma a 200°???mi sà ke c’è un errore..

    1. Ciao Palma, no nessun errore, questa è la cheesecake americana che va cotta in forno. 🙂

  5. Ho fatto questa spettacolare cheesecake per ben 2 volte ed é stra-Buona. Apprezzata da tutti gli ospiti e ho dovuto persino passare la ricetta!!! Io ho aggiunto delle gocce di cioccolato sulla superficie che si sono leggermente sciolte in forno. Risultato eccellente. Grazie mille!

  6. Sto facendo questa cheesecake, ma mi sono resa conto che di ricotta ho solo quella da 250gr posso arrivare al peso consigliato aggiungendo il Philadelphia! ???? Grazie e aspetto tua risposta.

    1. Ciao Raffaela, si puoi integrare con il formaggio spalmabile. 🙂

  7. Ciao…posso usare una marmellata fatta in casa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Effettua l'accesso

Non hai un’account? Registrati qui
0