Castagnole Bimby

Castagnole Bimby

La nuova ricetta bimby delle castagnole di Carnevale, ricetta di Iginio Massari.

Questa ricetta Bimby è:

Ieri è stato giovedì grasso e mercoledì ho pubblicato un nuovo PDF con i dolci di Carnevale.

Pensavate di esservela scampata così e invece no, eccovi una ricetta perfetta per il venerdì, la nuova ricetta delle castagnole.

Dico nuova, perché in realtà ne avevo già pubblicata una parecchi anni fa e si tratta di una preparazione completamente diversa, la ricetta di oggi che è di Iginio Massari necessita di un riposo in frigo, ma in compenso le castagnole si preparano più facilmente, facendo dei filoncini come gli gnocchi.

Mi raccomando oltre alla preparazione è molto importante la cottura, l’olio deve essere alla giusta temperatura, altrimenti se l’olio è troppo caldo si rischierà che le castagnole saranno cotte fuori ma crude all’interno.

Non mi resta che augurarvi un buon Carnevale e ricordarvi che la prossima settimana sarà a tema San Valentino. <3

Alla prossima ricetta!

Nea!

Castagnole Bimby

Castagnole Bimby

Valida per: Bimby TM6 / TM5 / TM31
5 from 2 votes
Tempo totale 1 h 30 min
Cucina Italiana
Porzioni 5

Ingredienti
 

  • 500 gr farina 00
  • 75 gr mandorle pelate
  • 150 gr zucchero
  • 2 uova
  • 50 gr latte
  • 50 gr liquore Marsala
  • 75 gr burro
  • 1 limone (solo la scorza grattugiata)
  • 6 gr lievito per dolci
  • 1 pizzico sale fino
  • zucchero a velo q. b.

Istruzioni
 

  • Mettere le mandorle e polverizzarle: 10 sec. vel. Turbo e metterle da parte.
  • Fare fondere a bagnomaria o nel forno a microonde il burro e lasciarlo raffreddare.
  • Nel boccale pulito mettere nel boccale le uova e lo zucchero, montare (senza farfalla): 3 min. vel. 4. 
  • Aggiungere la scorza del limone, il burro e il sale, amalgamare: 30 sec. vel. 4.
  • Unire la farina 00, il lievito e la farina di mandorle messa da parte, impastare: 30 sec. vel. 4.
  • Staccare bene l’impasto dalle pareti del boccale aiutandosi con una spatola e aggiungere il latte e il liquore, amalgamare: 1 min. vel. 4.
  • Prendere l’impasto ottenuto e formare un palla, coprirlo con della pellicola trasparente e riporre in frigo per almeno 1 ora.
  • Riprendere l’impasto e formare dei filoncini come per gli gnocchi sul ripiano da lavoro spolverato di farina.
    Castagnole alla ricotta bimby
  • Tagliare a tocchetti e arrotolarli tra i palmi delle mani formando delle palline.
    Castagnole alla ricotta bimby
  • Friggere in abbondante olio bollente poche castagnole per volta, altrimenti la temperatura dell’olio scende.
  • Mano a mano che le castagnole saranno ben colorite, scolarle e adagiarle su della carta assorbente.
  • Lasciar raffreddare e servire spolverizzate di zucchero a velo… Buon appetito!

Il mio consiglio

In alternativa allo zucchero a velo, potete passarle ancora calde nello zucchero semolato così da attaccarsi per bene come per le graffe.
Per controllare che l’olio sia arrivato a temperatura immergere uno stecchino, se intorno si formano delle bollicine è pronto.
Per gli intolleranti al latticini potete sostituire il burro e il latte con quelli senza lattosio.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta




Ricetta Precedente

PDF Dolci di Carnevale Bimby

Ricetta Successiva
Cheesecake al cioccolato Bimby

Cheesecake al cioccolato Bimby

Ricette correlate