Castagnaccio Bimby

Castagnaccio Bimby

La ricetta bimby per preparare il castagnaccio, dolce tipico toscano.

Festeggiato Halloween? Passato un buon weekend? Settimana corta, siete contenti?

Il mio Halloween non è stato niente di speciale, sono rimasta a casa a riposarmi, rimanendo a Milano.

Ma parliamo della ricetta: un dolce autunnale tipico toscano, ma è comune trovarlo anche in Piemonte e in Liguria e solitamente durante l’autunno è facile anche da trovare nelle panetterie.

Ammetto che come dolce non mi ha mai fatto impazzire, ma avevo avanzato della farina di castagne dagli gnocchi e quindi ho voluto dargli una seconda possibilità.
A detta di chi l’ha assaggiato, il sapore era ottimo, ma io continuo purtroppo a non riuscire ad apprezzarlo a pieno, nonostante sia ghiotta di castagne.

Una volta cotto la superficie tenderà a creparsi, mentre l’interno dovrà risultare morbido.

E a voi, piace il castagnaccio? È un dolce che conoscete?

Alla prossima ricetta!

Nea!

Castagnaccio Bimby

Castagnaccio Bimby

Valida per: Bimby TM6 / TM5 / TM31
5 da 1 voto
Tempo totale 35 min
Porzioni 5

Ingredienti
 

  • 200 gr farina di castagne
  • 350 ml acqua
  • 3 cucchiai olio EVO
  • 30 gr pinoli
  • 50 gr uvetta (precedentemente ammollata)
  • rosmarino fresco q. b.

Istruzioni
 

  • Mettere nel boccale la farina di castagne e l’acqua, amalgamare: 30 sec. vel. 7. 
  • Aggiungere 2 cucchiai di olio, l’uvetta strizzata (tenendone da parte una manciata) e metà dei pinoli, mescolare: 20 sec. Antiorario vel. 2. 
  • Versare il composto ottenuto in una teglia (dal diametro di 20 cm) precedentemente oliata con l’olio rimasto.
  • Cospargere sulla superficie l’uvetta e i pinoli rimasti, qualche ago di rosmarino e irrorare con un filo d’olio.
  • Cuocere in forno preriscaldato a 170° per 20-25 minuti circa. La superficie tenderà a creparsi, ma l’interno dovrà risultare morbido.
  • Lasciare raffreddare completamente prima di servire… Buon appetito!

Il mio consiglio

È possibile sostituire i pinoli con delle noci tritate grossolanamente. 
O aromatizzare il castagnaccio con la scorza grattugiata di un’arancia.
8 commenti
  1. Seguita la ricetta pedissequamente, usata teglia rettangolare 25×30. E’ venuto troppo secco. Quello a cui sono abituato rimane bagnato. il prossimo test sarà con teglia più stretta.

  2. mi piacerebbe avere una ricetta di castagnaccio senza uvetta e frutta secca, è possibile? ho un figlio allergico a tutto quello che semi, uva ecc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta questa ricetta




Ricetta Precedente
Dita della strega Bimby

Dita della strega Bimby

Ricetta Successiva
Vellutata di cicerchia Bimby

Vellutata di cicerchia Bimby

Ricette correlate