Torta Pasqualina veloce Bimby

Torta Pasqualina veloce Bimby

La ricetta per il bimby della torta Pasqualina con la pasta brisè.

Questa ricetta Bimby è:

Si avete letto bene, ho preparato la torta Pasqualina in versione veloce, perché al posto di preparare la sfoglia in casa, mi sono affidata alla pasta brisé già pronta.

Lo so, che la pasta brisé si può preparare con il bimby, ma quest’anno volevo semplificarmi la vita e cercavo qualcosa di più veloce, quindi scusatemi liguri se non ho seguito alla lettera la ricetta originale. Che poi come ogni ricetta della tradizione ne esistono diverse varianti che variano anche da famiglia a famiglia.

Altra cosa che ho fatto e che non in tutte le ricette che ho letto suggeriscono, ho frullato gli spinaci cotti, il composto ottenuto è più verde e si nota meno la ricotta, ma ho notato che così facendo la mangiano anche i più “schizzinosi” a cui non piace sentire gli spinaci.
Non so voi, ma a me è capitato di tutto tra i commensali che ho avuto a casa. 😁

Ma raccontiamo qualcosa sulla torta Pasqualina, allora è una ricetta tipica Ligure e che viene preparata durante la Pasqua, una torta salata a base di spinaci ed erbette, ricotta e uova, che vengono scoperte una volta che la torta viene tagliata.

Si narra che veniva preparata con 33 fogli di sfoglia sottile in riferimento agli anni di Gesù, ma nelle ricette più moderne si trovano 4 sfoglie sottili che io ho sostituito con 2 fogli di pasta brisé.

C’è anche chi non unisce gli spinaci e la ricotta, ma li lascia separati creando uno strato di spinaci, uno di ricotta, le fossette con solo i tuorli e infine gli albumi e poi ricoperto con la sfoglia.

È una ricetta perfetta per una bella scampagnata il giorno di Pasquetta e voi cosa farete in questi giorni di festa? Noi li passeremo in famiglia.

Auguro anche a voi una serena Pasqua.

Alla prossima ricetta!

Nea!

Torta Pasqualina veloce Bimby

Torta Pasqualina veloce Bimby

Valida per: Bimby TM6 / TM5 / TM31
No ratings yet
Tempo totale 2 h
Portata Portata principale
Cucina Italiana, Ligure
Porzioni 5

Ingredienti
 

  • 2 rotoli pasta brisè già pronta
  • 500 gr spinaci già cotti e strizzati*
  • 300 gr ricotta fresca e sgocciolata**
  • 4 uova
  • 4 cucchiai parmigiano grattugiato**
  • sale q. b.
  • 1 albume per spennellare

Istruzioni
 

  • Mettere gli spinaci cotti, raffreddati e strizzati nel boccale, tritare: 5 sec. vel. 7.
  • Riunire sul fondo con l'aiuto della spatola e aggiungere la ricotta sgocciolata, 1 uovo, il parmigiano e il sale, amalgamare: 10 sec. vel. 4.
  • Stendere il primo rotolo di pasta brisé su una teglia (diametro 22 cm) rivestita di carta forno e bucherellare il fondo.
  • Trasferire il composto di spinaci e ricetta e livellarlo bene, con un cucchiaio creare 3 fossette e rompere in ciascuna fossetta un uovo.
  • Mettere l'altro rotolo di pasta brisé sulla superficie, sigillare bene i bordi e tagliare la pasta in eccesso, bucherellare la superficie con i rebbi di una forchetta.
  • Spennellare la superficie con un albume leggermente sbattuto e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 45-55 minuti circa.
  • Lasciar intiepidire e servire, è perfetta il giorno dopo… Buon appetito!

Il mio consiglio

Se preferite potete non tritare gli spinaci e unirli direttamente alla ricotta e proseguire con la ricetta.
*In alternativa agli spinaci potete utilizzare le erbette e si possono cuocere al varoma.
**Per gli intolleranti ai latticini è possibile sostituirli con le alternative senza lattosio.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta questa ricetta




Ricetta Precedente
Purè di avocado e fave Bimby

Purè di avocado e fave Bimby

Ricetta Successiva
Biscotti tahini Bimby

Biscotti tahini Bimby

Ricette correlate