Seguimi

Risotto al limone Bimby

La ricetta bimby per preparare un buonissimo risotto al limone e uova.

Risotto al limone Bimby
Primi
Questa ricetta Bimby è:

Buonasera, eccovi la cena che ho preparato stasera: il risotto al limone.

È un risotto che mi piace molto e che quindi preparo spesso, ogni volta è un successone!
E poi è così semplice da preparare, il tocco in più lo danno i due tuorli che vanno aggiunti alla mantecatura, tranquilli i tuorli a contatto con il riso caldo cuociono, quindi nessun rischio di salmonella, è un’idea perfetta se si vogliono stupire i propri ospiti.

La ricetta è stata una delle prime che ho imparato a fare con il bimby grazie alla presentatrice di mia madre, che non smetterò mai di ringraziare.

Vi lascio alla ricetta augurandovi una buona serata. 🙂

Alla prossima ricetta!

Nea!

Risotto al limone Bimby

Valida per: BIMBY TM5 / TM31

30 minuti Tempo
4 Porzioni
Costo
Difficoltà

Ingredienti

  • 1 limone (succo e scorza)
  • 350 gr di riso per risotti
  • 800 gr di acqua
  • 1 cucchiaino di dado vegetale bimby
  • 2 tuorli
  • burro e parmigiano grattugiato q. b.

Preparazione

Mettere nel boccale la scorza e il succo del limone, il dado bimby e l’acqua, portare ad ebollizione: 5 min. 100° vel. 4-5. Successivamente inserire il cestello e pesare il riso, cuocere il riso: 20 min. 100° vel. 5-6. A fine cottura versare il riso ed il liquido restante, il burro, i tuorli e il parmigiano in un recipiente, mescolare energicamente, aggiustare di sale e servire… Buon appetito!

Ti è piaciuta questa ricetta?

Rating: 3.8. From 23 votes.
Please wait...

Ricette Simili

18 commenti su “Risotto al limone Bimby

  1. da leccarsi i baffi!!!!!!! e leggerissimo.

    1. Ciao, è vero… è davvero buono, sono contenta che ti sia piaciuto! 🙂

  2. io nn ho il cestello perchè ki mi ha prestato il bimby nn lo trova come posso fare per cucinare il riso??? ciao

    1. Senza cestello, potresti preparare altri risotti, ma servirebbe comunque la farfalla. Ce l’hai? Ciao

  3. si la farfalla ce l’ho grazie

  4. potresti indicarmi quali ricette posso fare grazie

    1. Appena riuscirò a fare una ricetta adeguata, te lo farò sapere! 🙂 Ciao

  5. Ma siete sicuri che la velocità sia corretta? A me sembra un po’ troppa!

    1. Ciao Ivana, si la velocità è corretta, conta che il riso cuoce nel cestello e quindi non è a contatto con le lame. 🙂

  6. Ciao!!! Ho fatto oggi questo riso… A me e’ venuto un po’ colloso… Non capisco se ho sbagliato oppure deve venire così… :))

  7. io l’ho preparato molte volte,anzitutto il riso deve essere tipo Carnaroli,per non farlo diventare colloso occorre diminuire il tempo di cottura.Se volete ,provate ad aggiungere a metà cottura i gamberetti sbollentati nel cognac!Favoloso!
    Ciao,Hellein

    1. Ottima variante, grazie! 🙂

  8. ciao, solo una domanda, il burro quanti grammi mediamente?
    grazie, Umberto

    1. Ciao Ilenia, in realtà il dado vegetale è già salato, in ogni caso è meglio assaggiare di sale. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Effettua l'accesso

Non hai un’account? Registrati qui
0