Seguimi

Pesto alla genovese Bimby

La ricetta bimby per preparare un buonissimo pesto di basilico.

Salse e Sughi
Questa ricetta Bimby è:

Buona sera a tutti! Domani finalmente arriva Agosto… il tanto atteso Agosto.

E si perché finalmente la prossima settimana si parte per le vacanze. Proprio per questo motivo ho deciso di fare un po’ di pesto, giusto da lasciare in freezer per poi approfittarne al mio ritorno, anche perché le mie belle piantine di basilico non penso che resistano a casa da sole.

La ricetta è stata presa dal libro base, con la variante di alcune modifiche che riguardano l’aglio (bandito in casa) e il pecorino, sempre per il motivo che mio padre con il formaggio non va molto d’accordo.

E venuto così buono, il profumo del basilico ha invaso tutta la casa e ammetto che è uno degli odori che amo di più in assoluto, insieme al pane appena sfornato.

E il vostro odore/profumo culinario preferito qual è o quali sono?

Buon weekend a tutti.

Alla prossima ricetta!

Nea!

Pesto alla genovese Bimby

Valida per: Bimby TM5 / TM31

30 minuti Tempo
4 Porzioni
Costo
Difficoltà

Ingredienti

  • 80 gr basilico fresco
  • 50 gr parmigiano
  • 30 gr pecorino
  • 30 gr pinoli
  • 150 gr olio EVO
  • 1 spicchio aglio (facoltativo)
  • sale q. b.

Istruzioni

  1. Lavare delicatamente le foglie di basilico, asciugarle tamponandole e metterle nel boccale.

  2. Aggiungere anche il parmigiano, il pecorino, i pinoli e l'aglio, tritare: 20 sec. vel. 7.

  3. Unire l'olio e il sale, emulsionare: 20 sec. vel. 7.

  4. Da servire subito come condimento per la pasta o invasare in vasetti sterilizzati... Buon appetito!

Il mio consiglio

È possibile surgelare il pesto in piccoli vasetti di vetro, per mantenerlo più a lungo.

I formaggi per i vegani e gli intolleranti al lattosio sono opzionali.

Ti è piaciuta questa ricetta?

Rating: 3.9/5. From 29 votes.
Please wait...
Cucina Italiana

Ricette Simili

15 commenti su “Pesto alla genovese Bimby

  1. Senza aglio e pecorino però non è pesto!

    1. Ovvio che quello originale li prevede, ma per chi non tollera i latticini o l’aglio, si può chiudere un occhio. 😉

  2. si ..ma con 80 grammi di basilico ,ce ne fai poo,e lo vuoi anche congelare…aumenta le dosi,vai e mettici anche un po di gherigli di noci ..e sentirai come è più buonooooooo

    1. Hai ragionissima. 🙂 Grazie 1000 per il consiglio. 😉

    2. Hai ragionissima. 🙂 Grazie 1000 per il consiglio. 😉

  3. io ho semplicemente comparato a livello di dosi parmigiano e pecorino, triplicato le dosi di tutto tranne dell’olio che. ho solo raddoppiato e il risultato è stato ottimo!

  4. Ma questa non è vegan 🙁 Come mai c’è il tag di ricette vegane?

    1. Bè se togli i formaggi, come faccio io che mio padre non li tollera è una ricetta vegana! 😉

  5. Ciao Nea… Io ho raddoppiato le dosi mettendo solo meno olio. Comunque è molto buono… Complimenti per la ricetta e per il blog in generale 😊

  6. Io congelo in pesto su vasetti, qualcuno mi sa dire perchè poi quando lo adopero diventa marrone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Effettua l'accesso

Non hai un’account? Registrati qui
0