Go Back
+ servings
Panettone facile Bimby

Panettone facile Bimby

Valida per: Bimby TM6 / TM5 / TM31
4.75 da 4 voti
Tempo totale 1 h 30 min
Portata Lievitato
Cucina Italiana
Porzioni 5

Ingredienti
 

Per il lievitino:

  • 120 gr farina manitoba w280 o w350
  • 15 gr lievito di birra fresco
  • 60 gr acqua tiepida

Per l'impasto:

  • 250 gr farina manitoba w280 o w350
  • 50 gr yogurt bianco
  • 75 gr acqua a temperatura ambiente
  • 85 gr zucchero
  • 4 tuorli di uova medie
  • 95 gr burro a temperatura ambiente
  • 5 gr sale fino
  • 2 cucchiai aroma per panettone bimby
  • gocce di cioccolato fondenti q. b. tenute in freezer

Istruzioni
 

Per il lievitino:

  • Mettere tutti gli ingredienti nel boccale, amalgamare: 20 sec. vel. 3, formare una palla e lasciare a lievitare chiuso nel boccale per 1 ora circa.

Per l'impasto:

  • Aggiungere al lievitino presente nel boccale l'acqua, lo yogurt e 2 cucchiai di zucchero, emulsionare: 20 sec. vel. 3.
  • A questo punto togliere dal totale della farina (250 gr) 8 cucchiai e tenerli da parte.
  • Il resto della farina aggiungerlo nel boccale, impastare: 1 min. vel. Spiga.
  • Ora impostare il bimby a vel. Spiga e aggiungere dal foro del coperchio in sequenza: 1 tuorlo, 1 cucchiaio di zucchero e 2 cucchiai della farina messa da parte.
  • Lasciar proseguire a vel. Spiga per qualche secondo, finché gli ingredienti non vengono assorbiti nell'impasto.
  • Procedere con il resto degli ingredienti sempre rispettando la sequenza: 1 tuorlo, 1 cucchiaio di zucchero e 2 cucchiai di farina.
  • Durante l'ultima aggiunta di 1 tuorlo, 1 cucchiaio di zucchero e 2 cucchiai di farina, unire anche il sale e 2 cucchiai di aroma per panettone e lasciar andare il bimby a vel. Spiga per qualche secondo.
  • Preparare 95 gr di burro a temperatura ambiente a pezzetti.
  • Ora impostare 2 min. 30 sec. a vel. Spiga e inserire dal foro del coperchio il burro poco per volta (È un passaggio delicato e bisogna fare attenzione a non aggiungere il burro troppo in fretta).
  • Staccare con l’aiuto della spatola l’impasto dal boccale, aggiungere le gocce di cioccolato fredde e impastare nuovamente: 2 min. 30 sec. vel. Spiga. (l’impasto dovrà risultare liscio e omogeneo).
  • Trasferire l'impasto in un recipiente e lasciare lievitare scoperto per 30 minuti circa.
  • Pesare l'impasto e dividerlo in due parti (due panettoni da 500 gr l'uno).
  • A questo punto prendere una parte d'impasto e stenderlo leggermente con le mani imburrate su un ripiano da lavoro leggermente imburrato, formando un rettangolo che abbia il lato corto davanti a voi.
    Panettone facile bimby passaggi
  • Piegare verso il centro prima il lembo inferiore dell’impasto.
  • Piegare la parte libera su quella già piegata (questa si chiama piega a libro).
    Panettone facile bimby passaggi
  • Ruotare il panetto di 90° e ripetere l’operazione della piegatura a libro un’altra volta, ripetere per tutte e due gli impasti.
  • Successivamente capovolgere l’impasto cercando di dargli una forma tonda e spingendo sotto le estremità.
    Panettone facile bimby passaggi
  • A questo punto trasferire ogni impasto all'interno degli stampi di carta per panettone da 500 gr, la parte liscia dovrà rimanere sopra. 
    Panettone facile bimby passaggi
  • Lasciare lievitare i due impasti coperti con la pellicola, finché l'impasto abbia raggiunto 2 cm dal bordo dello stampo (ci vorranno almeno 3 ore circa, a me ce ne sono volute 5, dipende dalla temperatura della casa).
  • A questo punto accendere il forno a 170° e scoprire gli impasti, lasciandoli appunto scoperti.
  • In una ciotolina sbattere leggermente l’albume e spennellarlo sulla superficie dei panettoni, spolverare di granella di zucchero, unire a piacere le mandorle e spolverare di zucchero a velo.
  • Quando lo zucchero a velo sarà assorbito spolverare ancora di zucchero a velo.
  • Infornare uno stampo per volta nella parte bassa del forno e cuocere per 30 minuti circa.
  • Sfornare delicatamente lo stampo e infilzare subito la base con due ferri e appendere capovolto.
  • Lasciar raffreddare per almeno 4 ore.
  • Una volta raffreddato completamente, togliere i ferri e servire il panettone a fette... Buon appetito!

Il mio consiglio

Io come farina ho utilizzato la W330 di Molino Rossetto e l’ho trovata al supermercato Pam Panorama.
Come burro ho utilizzato quello tedesco della Lidl oppure Lurpark (non salato) che si trova in tutti i supermercati.
Se invece volete preparare il panettone dal gusto più classico potete sostituire le gocce di cioccolato con i canditi e uvetta precedentemente ammollata.
Per conservare la sua morbidezza è ideale tenerlo chiuso in un sacchetto per alimenti o contenitore.