Pane ai cereali con il lievito madre Bimby

Questa ricetta Bimby è:

Signori e signore ecco il primo esperimento con il lievito madre! Che ne pensate? A me sembra riuscito alla grande! 

Ringraziamento doveroso va ad Angela un’amica di famiglia con la passione per la cucina che, dopo aver ascoltato e risposto alle mie numerose domande sul lievito madre, è riuscita a farselo dare e a portarmene un po’ a casa. Una grande! 😀

Ammetto che la frenesia di quando lo aspettavo, è sparita quando il lievito a messo piede in casa, infatti è rimasto nel frigo per un po’ (ovviamente di tanto in tanto lo rinfrescavo) prima di convincermi ad usarlo. Ma poi arrivato il weekend e con lui la mia voglia di fare che, ogni volta sale a livelli da manicomio, ho preso il lievito e gli ho detto: “a noi due!”.

Il risultato: strepitoso, un pane croccante e buonissimo. Se vi starete chiedendo perchè ho scelto la farina ai cereali, eccovi svelato il motivo: perchè in casa ormai da quasi un annetto compriamo e mangiamo soltanto questo tipo di pane, che troviamo più nutriente e ricco di fibre.

Vi auguro un buon weekend! 🙂

Alla prossima ricetta!

Nea!

Pane ai cereali con il lievito madre Bimby

Valida per: Bimby TM6 / TM5 / TM31
0 da 0 voti
Tempo totale 1 h 30 min
Portata Lievitato
Porzioni 5

Ingredienti
 

  • 200 gr lievito madre rinfrescato
  • 500 gr farina multicereale
  • 2 cucchiaini sale fino
  • 2 cucchiai olio EVO
  • 280 gr acqua

Istruzioni
 

  • Mettere nel boccale il lievito madre e 100 ml d'acqua, amalgamare: 10 sec. vel. 4.
  • Aggiungere la farina, il sale, l'olio e il resto dell'acqua, impastare: 3 min. vel. Spiga.
  • Prendere l'impasto ottenuto e far lievitare per 15 minuti circa nel forno spento (io lascio sempre la luce accesa).
  • Riprendere l'impasto, dividerlo in 3 parti uguali e dargli le forme che più si desiderano, (io ne ho fatto 3 pagnotte) e lasciar lievitare nel forno spento fino al triplicare del volume, per almeno 3 ore.
  • Cuocere in forno (statico) preriscaldato a 200° sul ripiano inferiore per circa 25 minuti.
  • Spegnere il forno e lasciarli per altri 10 minuti.
  • Lasciare raffreddare le pagnotte su una gratella e servire… Buon appetito!

Il mio consiglio

Le forme più piccole cuociono più in fretta e formati diversi hanno tempi di cottura differenti, fare attenzione durante alla cottura per evitare che la crosta di annerisca.
4 commenti
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta questa ricetta




Ricetta Precedente
Torta allo yogurt senza glutine Bimby

Torta allo yogurt senza glutine Bimby

Ricetta Successiva
Riso venere con zucca Bimby

Riso venere con zucca Bimby

Ricette correlate