Focaccia di Recco Bimby

Focaccia di Recco Bimby

La ricetta per il bimby della focaccia al formaggio tipica di Recco.

Questa ricetta Bimby è:

La focaccia di Recco è prelibatezza tipica ligure, una focaccia bassa e senza lievito ripiena di formaggio.

La focaccia di Recco come la focaccia genovese sono entrambe legate alla mia infanzia, quando passavo l’estate con la mia famiglia in Liguria.

Come vi dicevo all’inizio è una focaccia senza lievito, quindi decisamente più veloce da preparare, perché non necessita di lievitazione.

Il formaggio che viene utilizzato per il ripieno è solitamente la crescenza o lo stracchino, che durante la cottura si fonde e fuoriesce dai buchi creati sulla pasta, conferendo il sapore tipico della focaccia di Recco.

A me aiutato questo video per capire come stendere la base della focaccia, una volta presa la mano risulterà davvero semplice, perché come noterete l’impasto è davvero elastico e morbido.

Anche questo mese di Luglio è giunto al termine e direi che la ricetta bimby della focaccia di Recco è perfetta per salutarlo.

Alla prossima ricetta!

Nea!

Focaccia di Recco Bimby

Focaccia di Recco Bimby

Valida per: Bimby TM6 / TM5 / TM31
5 da 1 voto
Tempo totale 50 min
Portata Aperitivo
Cucina Ligure
Porzioni 4

Ingredienti
 

  • 150 gr farina 00
  • 150 gr farina 0
  • 5 gr sale
  • 125 ml acqua
  • 25 gr olio EVO
  • 250 gr crescenza o stracchino*

Istruzioni
 

  • Mettere nel bloccale le farina 0 e 00 e il sale, mescolare: 30 sec. vel. 3.
  • Unire l'acqua e l'olio, impastare: 2 min. vel. Spiga.
  • Formare un panetto, pesarlo e dividerlo in due parti uguali. Avvolgere entrambe le parti nella pellicola per alimenti e lasciare riposare a temperatura ambiente per circa 30 minuti.
  • Ungere bene con olio evo una teglia da forno (dimensioni 35×25 cm).
  • Prendere il primo panetto e stendetelo leggermente con le mani o con l'aiuto di un mattarello.
  • A questo punto allargare la pasta posizionando le mani sotto la sfoglia e cercare di stenderla il più possibile in un velo sottile e uniforme della dimensione della teglia. (Mi raccomando ad utilizzare il dorso delle mani e non le unghie altrimenti si rompe).
  • Adagiare la parte stesa sulla teglia ben oliata e distribuire sulla superficie la crescenza, o lo stracchino, a cucchiaiate senza spalmarlo.
  • Prendere il secondo impasto e stenderlo, come fatto per il precedente, in maniera sottile e uniforme.
  • Adagiarlo sulla base coperta di formaggio in modo da coprirla.
  • Ripiegare i bordi all'interno e spennellare la superficie con dell'olio.
  • Pizzicare la pasta creando dei buchi, questo passaggio servirà a non far gonfiare la sfoglia durante la cottura.
  • Cuocere forno statico preriscaldato a 250°C per circa 12 minuti posizionandola nella parte bassa del forno.
  • Una volta sfornata lasciate intiepidire e tagliarla.
  • La focaccia di Recco bimby è pronta per essere servita… Buon appetito!

Il mio consiglio

*Per una versione vegana potete utilizzare del formaggio vegan tipo strachicco.
Mentre per gli intolleranti ai latticini è possibile utilizzare il formaggio senza lattosio.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta questa ricetta




Ricetta Precedente
Bounty Bimby

Bounty Bimby

Ricetta Successiva

6 Ricette di gelato Bimby

Ricette correlate